Ultime news

FUTURO ROSSONERO, D’Angelo in campo con l’Associazione Nocerini

Con un campionato che si avvia ormai alla conclusione tra l’indifferenza generale, la piazza di Nocera aspetta segnali chiarificatori da un futuro ancora avvolto da nubi misteriose. Sull’Asg Nocerina grava la scure dell’imminente deferimento per la questione dei pagamenti in nero, che rappresenta solo l’ultimo dei tanti problemi che rendono praticamente irreversibile il coma in cui è precipitato il sodalizio rossonero.

Le voci che si sono susseguite nelle ultime settimane, riguardanti possibili ingressi in società dei vari Cerruti e Amato, si sono rivelate poco veritiere e probabilmente create ad arte per motivi ad oggi poco comprensibili. Gli unici movimenti concreti sono da registrarsi sul fronte nuova società, anche se non ancora approdati ad una definitiva fisionomia.

Resta in piedi il progetto condotto dall’avvocato Francesco D’Angelo, definitivamente disimpegnatosi dal Sorrento, che insieme all’Associazione Nocerini, con in testa il suo presidente onorario Padovano, sta cercando di creare un nuovo sodalizio che dovrebbe acquisire un titolo di Eccellenza. Con il sostegno di professionisti e piccoli imprenditori dell’Agro l’obiettivo è quello di puntare ad un campionato di vertice nel prossimo massimo torneo dilettantistico regionale.

Nelle scorse settimane aveva cercato contatti con l’Associazione anche Nino Sellitti, nocerino in passato segretario della società rossonera e oggi al Savoia, in rappresentanza dell’ex presidente Giuseppe De Marinis. Tali contatti non hanno però avuto seguito e l’interesse, così come capitato la scorsa estate, non sembra essere concreto.

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button