Ultime news

NOCERINA, anche Iommazzo e Della Femina per l’ultima stagionale

Passerella finale per la Nocerina di mister Criscuolo, che dopo aver conquistato la matematica salvezza domenica scorsa sul campo del Valdiano, affronta il Faiano allo stadio Wojtyla di Nocera Superiore per l’ultima giornata di questo tormentato campionato di Eccellenza. I biancoverdi di mister Turco vengono dal prestigioso successo contro il Sant’Agnello e vorranno chiudere in bellezza un campionato che li ha visti buoni protagonisti fino alla fine, provando a chiudere la stagione sopra i rossoneri, ad oggi due punti dietro in graduatoria, magari bissando il netto successo dell’andata.

Per la gara di domani la Nocerina perde il giovanissimo Lorenzo Ferrara, squalificato per un turno dopo l’ammonizione rimediata a Teggiano. Al suo posto il rientrante Iommazzo. Sulla trequarti si rivede tra gli undici titolari Della Femina, a supporto della punta unica Santoriello. Tra i pali conferma per il baby Settembre, positivo all’esordio in terra cilentana. Restano ancora fuori Grassadonia, Santaniello e Guzzi.

Il Faiano dovrà rinunciare all’attaccante Di Vece squalificato e dovrebbe schierarsi con un 4-4-2 che prevederà Santucci e Cibele in attacco. Agli esterni Caldarelli e Nunziata il compito di supportare le due punte. Direzione di gara affidata al signor Vitale di Avellino, coadiuvato dagli assistenti Pannese di Ariano Irpino e Sparano di Battipaglia. Calcio d’inizio alle ore 16.

NOCERINA (4-4-1-1): Settembre; Arena, Trezza, Bove, Iommazzo; Adiletta, Galdi, D’Ambrosio, Limatola; Della Femina; Santoriello. A disp. D’Acunzi, Genco, M. Ferrara, Nocerino, Senatore, Ferraioli, Esposito. All. Criscuolo.

FAIANO (4-4-2): Ginolfi; Orilia, Calabrese, Ietto, Mazzotta; Caldarelli, Pisapia, Grieco, Nunziata; Santucci, Cibele. A disp. Bonaiuto, Salzano, Ruggiero, Erra, Schiavone, Tedesco, Alfano. All. Turco.

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it

Back to top button