Ultime news

ASD CITTA’ DI NOCERA 1910: Di Libero è più di un’idea per il centrocampo

Non perde tempo l’Asd Città di Nocera 1910 che in attesa di svelare in conferenza stampa (probabilmente sabato) quelli che saranno i quadri tecnici e dirigenziali, oltre che gli obiettivi stagionali, inizia già a muoversi sul mercato calciatori. La squadra, che sarà affidata al navigato tecnico Pasquale Esposito ed al preparatore atletico Giuseppe Carrotta, potrà contare sul nocerino Davide Di Libero, centrocampista dalle discrete qualità tecniche, l’anno scorso alla Rocchese in Promozione e con un passato in Lega Pro con le maglie di Aprilia e Campobasso.

Interessa l’esterno Giuseppe Petti, classe ’96 scuola Nocerina lo scorso anno alla Cavese, con la quale ha collezionato otto presenze nel campionato di serie D, oltre che il trequartista diciannovenne Liberato Salvatore Ascione, fedelissimo del tecnico Esposito ed impiegabile anche da esterno, come dimostrato nelle ultime esperienze di Brindisi e Scafati, tra Eccellenza e serie D. Occhi puntati anche su elementi più esperti come il regista Angelo Lopetrone, nocerino ed ex rossonero appetito da diverse compagini di serie D. Un colpo che rappresenterebbe un vero lusso per la categoria. Restando in tema di “indigeni” piacciono anche Iuliano e Di Giacomo, anche se in attacco le priorità sembrerebbero essere altre, e potrebbe rientrare nei piani Marco Adiletta che però essendo ancora legato all’ASG Nocerina verrà preso in considerazione solo se e quando otterrà lo svincolo.

Rientrerà, invece, nella famiglia rossonera Mattia Contino Fonte, segretario del settore giovanile nell’anno di serie B, prima di collezionare esperienze con Pomigliano e Matera. Per lui mansioni da definire. Dovrebbe esserci spazio anche per lo storico magazziniere Giovanni Oliva, punto di continuità tra il recente passato ed un futuro, si spera, all’altezza delle aspettative. Inizio della preparazione, che si terrà in sede, fissato per il 2 agosto, test atletici a partire da fine luglio.

Salvatore Alfano, ForzaNocerina.it
Back to top button