Ultime news

CITTA’ DI NOCERA, idee e programmi per una stagione da vertice

Il Città di Nocera 1910 cala il primo poker della stagione. Con l’esordio sul campo ancora distante si tratta di un poker di presentazioni. E’ lo staff tecnico al completo o quasi. Il primo a parlare, poco, davanti ai microfoni è Peppe Borrello che è il responsabile del settore giovanile. Un lavoro, il suo, a lunga gittata. L’obiettivo è quello di costruire qualcosa di concreto per quando la prima squadra sarà, si spera, in un campionato più consono alle ambizioni della società. L’intervento più atteso, però, è quello di Pasquale Esposito neo allenatore rossonero. Scafatese, più volte, Sant’Antonio Abate, Sorrento e Solofra nella sua carriera spesa in gran parte tra i dilettanti con qualche puntata nel mondo dei pro. Parole pacate, tranquillo, quasi sorpreso di tanta attenzione. Il suo è un calcio fatto di idee chiare e realistiche.

Il Città di Nocera di Esposito si muoverà attorno ai dettami del 4-3-1-2 con pressing alto e grande intercambiabilità degli attaccanti. L’idea di Esposito è quella di portare gli under sugli esterni, ma parlare di nomi è ancora prematuro. Il mercato apre ufficialmente domani ed i rossoneri sono attenti prima all’aspetto morale e poi a quello tecnico. Non c’è fretta ripete il mister. In panchina con lui ci sarà Felice Scotto una vita da secondo ed un feeling collaudato con il Professor Esposito. Al fiato ed alla resistenza della squadra penserà Peppe Carrotta che ricoprirà il ruolo di preparatore atletico. Assenti giustificati il nocerino purosangue Martino Coppola che sarà il collaboratore tecnico di mister Esposito e Amedeo Petrazzuolo, una presenza a difesa della porta della Nocerina in un lontano campionato di C2, che si occuperà di allenare i portieri.

Chiude la serata l’avvocato Maiorino che precisa come, al momento, non sia stato ancora deciso se avvalersi dei servigi di un direttore sportivo o se procedere con le indicazioni dell’allenatore. Il ritiro inizierà, preceduto da un raduno in sede, ai primi di agosto in una località ancora da decidere. Nei prossimi giorni arriveranno le ufficializzazioni dei primi rossoneri. Con calma, senza fretta. Poche parole e molti fatti, com’è nello stile di questa nuova società.

Fabio Pagano, ForzaNocerina.it

Back to top button