Ultime news

CITTA’ DI NOCERA: Un nocerino nel mirino

Prosegue spedita la costruzione dell’organico del Città di Nocera che affronterà il prossimo torneo di Eccellenza. L’obiettivo resta quello di consegnare al trainer Esposito una formazione già delineata nei ruoli chiave prima dell’inizio del ritiro. In tal senso, infatti, avanzano i contatti con un nocerino doc, Peppe Iuliano, centrocampista classe ’93. Cresciuto nel Napoli sotto la guida di Pierpaolo Marino e grande protagonista, la scorsa stagione, con la casacca della Turris, Iuliano potrebbe essere l’elemento di qualità giusto per la linea mediana rossonera: ad inizio settimana l’incontro decisivo per chiudere la trattativa. In difesa, dopo il recente innesto del centrale Cacace, potrebbe essere concessa una chance a Francesco Bove, anch’egli classe ’93, in forza all’A.S.G. Nocerina nel campionato appena concluso.

Capitolo under: buone le indicazioni emerse per il responsabile del settore giovanile Giuseppe Borrello, all’indomani del primo stage per la costruzione del settore giovanile e del parco under di prima squadra. Sono circa una quindicina i ’98 messi già sotto osservazione. Prossimo appuntamento previsto per metà settimana. Sembrano sfumare, invece, due trattative riguardanti elementi per il centrocampo. Nulla da fare per Davide Di Libero; il centrocampista nocerino, infatti, resterà in forza alla Rocchese, una scelta dettata soprattutto da ragioni extracalcistiche. Potrebbe chiudersi anche la pista che porta ad Angelo Lopetrone: il regista classe ’88 è vicino al Marcianise.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button