Ultime news

CITTA’ DI NOCERA, PASQUALE ESPOSITO: “Squadra in crescita”

Prima amichevole di un certo spessore, per il Città di Nocera, al cospetto della Sarnese, formazione militante nel campionato di Serie D. Partita che termina sul punteggio di 1-1, a segno Majella, per gli ospiti, a cui risponde Ianniello, per i granata. Buone le indicazioni emerse per il tecnico rossonero Pasquale Esposito: “Stiamo lavorando prevalentemente sull’aspetto atletico, pur prendendo in considerazione e gestendo situazioni tattiche specifiche in allenamento – esordisce il trainer angrese – Alcune cose siamo già in grado di metterle in atto in un certo modo, altre meno, ma è normale. Dobbiamo ancora crescere, perchè siamo ad un livello molto basso rispetto a quelle che sono le potenzialità di questo organico, ed imparare a giocare contro squadre impostate in maniera differente dalla nostra”. Risultato che va stretto ai molossi, per quanto visto sul terreno di gioco, ma importante per il morale, oltre che per mettere ulteriore benzina nelle gambe: “E’ inutile riferirci al punteggio, quello che conta è trovare affiatamento e intesa tra i reparti – puntualizza – E’ questo il nostro obiettivo, conoscerci meglio e capire bene certe cose, anche in tal senso abbiamo preferito programmare il giovedì ed il sabato le amichevoli”. Il leit-motiv di questo ritiro, ancora una volta, sembra essere legato strettamente al 4-4-2, non sono, tuttavia, da escludere anche variazioni in seguito: “Non credo che resteremo ancorati a questo schema in particolare – ammette – Certo, è il modulo didatticamente più appropriato a spiegare determinati concetti. Una volta acquisiti, però, cambieremo quasi sicuramente, dovremo imparare a farlo”. Squadra che, con l’arrivo di Sorriso, sembra essere al completo in ogni reparto, ma Esposito non chiude la porta ad ulteriori innesti: “Siamo sempre alla ricerca di under che possano farci ancora migliorare – precisa – La società in tal senso non ci fa mancare nulla, se poi dovesse esserci qualche altra occasione anche tra i senior, sicuramente non si lascerà trovare impreparata”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button