Ultime news

FC SORRENTO, mister TURI: “Voglio anche la Coppa”

“È una manifestazione alla quale tengo e sulla quale punta anche la società”. Non fa sconti Mario Turi, tecnico dell’FC Sorrento. La compagine rossonera così come il Città di Nocera punta forte anche sulla Coppa Italia di categoria e domani al Campo Italia le due squadre si ritroveranno l’una di fronte all’altra per la gara d’andata dei sedicesimi, prima prova di forza tra i due colossi del girone B di Eccellenza. Come ci arrivano i costieri? “Da ieri abbiamo iniziato a preparare la gara. Non ci siamo fatti distrarre dall’impegno di domani – continua il tecnico – era importante dare continuità ai risultati di queste prime giornate di campionato e sopratutto dimostrare di aver capito la lezione dopo la trasferta di Castel San Giorgio”. Un approccio quello alla gara contro l’undici di Del Sorbo che non era affatto piaciuto al “coordinatore” Giglio con tanto di incontro chiarificatore martedì pomeriggio alla ripresa in vista dell’impegno contro il Sant’Antonio Abate dove in campo si è visto finalmente un FC Sorrento più gagliardo e concentrato: “Questo è quello che chiedo e sul quale la squadra sta lavorando con intensità e disponibilità”. Il tecnico naturalmente non si sbilancia sull’undici che affronterà i molossi: “Non ho ancora deciso nulla, al momento stiamo valutando le condizioni di tutti”.

Di sicuro c’è che entrambe le compagini ci tengono a fare bella figura. Una vittoria, piuttosto che un pareggio o addirittura una sconfitta in partite del genere possono essere una grossa iniezione di fiducia o distruggere certezze già acquisite in vista del campionato. Certo è ancora troppo presto con un torneo appena iniziato e due scontri diretti ancora da giocare, però domani in palio oltre alla qualificazione al turno successivo c’è davvero tanto tanto tanto altro.

Andrea D’Amico, ForzaNocerina.it

Back to top button