Ultime news

CITTA’ DI NOCERA, ESPOSITO soddisfatto a metà: “primo tempo da dimenticare”

Soffre ma porta a casa i tre punti il Città di Nocera che, grazie a un colpo di testa di Cacace, sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Carotenuto, espugna il “Domenico Sessa” di Castel San Giorgio. Soddisfatto per il risultato il tecnico rossonero Pasquale Esposito:” abbiamo conquistato tre punti preziosissimi contro un’ottima squadra – debutta l’allenatore molosso – sapevamo che era una gara difficile ma era importante fare bottino pieno per mantenere la vetta della classifica. Sono convinto che il campionato si deciderà negli scontri diretti”.

PRIMO TEMPO CON POCA PERSONALITA’. Approccio alla gara non proprio esaltante per il Città di Nocera, quasi mai pericoloso nei primi quarantacinque minuti:” la squadra vista nel primo tempo non mi è piaciuta – ammette Esposito – siamo stati troppo contratti e abbiamo anche rischiato di subire gol. Molto meglio nella ripresa, dove abbiamo cominciato a macinare gioco e a mantenere il possesso della palla, rendendoci spesso pericolosi”.

TESTA ALLA COPPA ITALIA. Nemmeno il tempo di festeggiare che mercoledì si torna di nuovo in campo per la sfida di Coppa Italia contro il Massa Lubrense:” la Coppa Italia è importante tanto quanto il campionato – conclude Esposito – molte scelte oggi sono state effettuate anche in ottica del doppio impegno. Avrei voluto risparmiare anche Carotenuto ma gli sviluppi dell’incontro non me lo hanno permesso”.

redazione ForzaNocerina.it

Back to top button