Ultime news

MAJELLA detta le regole: “Il campionato è lungo, pensiamo a noi stessi”

Sarà la terza gara consecutiva da titolare per Rosario Majella quella di domani contro il Sant’Antonio Abate. Tre punti da portare a casa a tutti i costi per mantenere la vetta della classifica:” dobbiamo continuare a vincere come abbiamo fatto nelle ultime uscite – debutta l’attaccante rossonero a margine dell’allenamento di questa mattina – sicuramente dobbiamo approcciare alla gara in modo diverso perché non sempre può filare tutto liscio. Domani affronteremo una squadra che giocherà la partita della vita. Dovremo essere pronti mentalmente e dare il massimo per sbloccare in fretta il risultato e conquistare l’intera posta in palio”.

TRITTICO DECISIVO. Dopo gli ultimi successi stentati contro Valdiano, Castel San Giorgio e Massa Lubrense il Città di Nocera si prepara ad affrontare tre incontri che potrebbero risultare decisivi per il prosieguo della stagione:” le prossime tre sfide contro Sant’Antonio Abate, F.C. Sorrento e Massa Lubrense saranno fondamentali per noi – spiega Majella – in questo campionato, comunque, le sorprese sono dietro l’angolo. La stagione è ancora lunga e abbiamo tante partite da disputare. Credo sia importante non pensare alle avversarie ma solo a noi stessi perché abbiamo tutte le potenzialità e le carte in regola per arrivare in fondo in entrambe le competizioni”.

CAMBIO DI MODULO. Le ultime opache prestazioni hanno convinto Esposito a variare il sistema di gioco, rispolverando il 4-3-1-2 visto nelle prime giornate:” al di là del modulo spero che arriveranno tanti passaggi di qualità a noi attaccanti per finalizzare l’azione – conclude il bomber – ad oggi abbiamo avuto degli alti e bassi perché non siamo riusciti a costruire tante occasioni. Speriamo, già da domani, di invertire questa tendenza e di regalare ai tifosi una vittoria convincente”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button