Ultime news

CITTA’ DI NOCERA, PADOVANO: “Oggi la rinascita di tutto il popolo rossonero”

Ha gli occhi lucidi il presidente del Città di Nocera, Nicola Padovano, uno dei primi ad aderire al nuovo progetto calcistico di Nocera, tanti anni vissuti fianco a fianco prima con la Nocerina e col Città di Nocera poi: “Mai avremmo pensato ad inizio campionato di raggiungere un obiettivo cosi grande, il merito è di uno staff che ha creduto nei propri mezzi, e non si è dato mai per vinto anche dopo la sconfitta di Eboli, quando eravamo secondi a quattro punti dalla prima”. Una sconfitta che però ha segnato la svolta per i rossoneri: “Mister Maiuri è stato un grande valore aggiunto per noi, ma voglio ringraziare anche l’ex tecnico Esposito. Mi dispiace per il Sant’Agnello che al nostro pari ha disputato un campionato incredibile, ma che ha perso qualche punto in più per strada”.

Tifo che anche oggi ha fatto la differenza, questa squadra è riuscita a far riavvicinare tanta gente: “L’ entusiasmo di oggi ci ripaga di tutti i sacrifici fatti, 5 anni fa ad aprile conquistammo la B, speriamo che questa vittoria del campionato sia segno di rinascita. Abbiamo un grande pubblico e anche oggi l’hanno dimostrato”.

Campionato vinto, serie D conquistata gli occhi sono già rivolti al futuro: “Per la nuova stagione, se si aggiungeranno nuovi soci, che avranno umiltà e voglia di fare come abbiamo fatto noi, non è detto che possiamo fare un ottimo campionato anche in serie D, per adesso godiamoci questa splendida vittoria”.

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it

Back to top button