Ultime news

NOCERINA, VALENTE: “in rossonero per tornare al top”

Mettersi alle spalle la difficile avventura di Seregno e rilanciarsi in una delle piazze più importanti della categoria. È questo l’obiettivo di Giulio Valente, ultimo innesto per l’attacco della Nocerina di mister Simonelli. Classe ’92, pugliese d’origine ma lombardo d’adozione, il nuovo puntero molosso racconta i motivi che lo hanno spinto ad accettare la corte dei rossoneri: “sono convinto che questa sia stata la scelta più giusta per la mia carriera”, spiega l’attaccante, raggiunto telefonicamente al termine dell’allenamento mattutino, “penso di aver compiuto una scelta giusta per il presente, perché arrivo in una grande piazza con grandi ambizioni, ma anche per il futuro, perché questa è una società che ha sempre frequentato campionati importanti, come la Serie B o la Lega Pro, e sono convinto che tornerà presto a calcare quei campi”.

Ed a Nocera Valente spera di tornare a far gol dopo un periodo complicato: “a Seregno qualcosa non ha funzionato, non riuscivamo a creare tante palle gol e questo ha reso la vita difficile a noi attaccanti”, prosegue Valente, “in carriera, però, ho sempre segnato tanto e penso che i numeri lo dimostrino; spero di farlo anche qui a Nocera e di poter dimostrare tutto il mio valore in questa piazza”. Un valore aggiunto per il 3-5-2 di mister Simonelli: “è un modulo che mi piace e che, come interpretato dalla Nocerina, permette agli attaccanti di avere tante palle gol a disposizione”, conclude Valente, “io sono una seconda punta rapida, mi piace giocare fra le linee, inserirmi, trovare spesso il go; sono queste le caratteristiche che metterò a disposizione della squadra e spero di trovare spazio a prescindere dai moduli e dalla posizione in cui sarò impiegato”.

Filippo Attianese, ForzaNocerina.it (foto Eduardo Fiumara)

Back to top button