Ultime news

NOCERINA-PALAZZOLO 2-0, LE PAGELLE: gran gol di Di Minico, esordio da sogno per Giacinti

Gomis 6 È particolarmente bravo a farsi trovare pronto nell’unica occasione in cui gli avversari si fanno vedere dalle sue parti. Non è facile dopo settanta minuti da spettatore. Mezzo voto in meno per quell’attitudine a perdere tempo nella ripresa del gioco che gli è costata un altro giallo.

Matino 6 Il giallo che rimedia per proteste mette una pecca all’ennesima brillante prestazione del giovane centrale rossonero.

Manzo 6,5 Comanda la difesa con esperienza e caparbietà.

Mautone 6,5 Ci mette tanta corsa e tanto mestiere. Cresce gara dopo gara.

Di Minico 7 Primo gol in rossonero (e che gol!) per il giovane esterno della Nocerina. Il mister dovrà pensarci un po’ prima di relegarlo in panchina.

Cecchi 6,5 Prende possesso del centrocampo rossonero e lo domina.

Marsili 6 Tira la carretta da un po’ e si vede, ma gioca l’ennesima gara di sacrificio.

Vanacore 6,5 Altra prestazione importante per l’esterno ex Nola. Di partita in sembra acquista personalità e coscienza dei suoi mezzi.

Alvino 6,5 Prestazione fatta di fiammate per l’attaccante molosso. Quando accelera, però, diventa imprendibile.

Russo 6 Appare un po’ in affanno rispetto alle prestazioni precedenti. Tuttavia trova il tempo per andare vicino al gol con un bel tiro a giro. Esce, comunque, tra applausi più che meritati.

Cavallaro 6,5 La voglia di dedicare un gol alla primogenita è tanta. Purtroppo per lui, Ferla ci mette i guantoni in due occasioni. Si rifà nella ripresa servendo un assist al bacio per Giacinti.

Subentrati

Liccardi 6 Entra subito in partita mettendo in mostra doti tecniche interessanti e tanta voglia di fare. Deve guadagnare minuti.

Giacinti 6,5 Esordio con la maglia della Nocerina, esordio al San Francesco, gol. Cosa chiedere di più per un nocerino purosangue come lui?

Schettino ng

Ferri ng

Tamarro ng

Mister Morgia 6,5 Il Palazzolo è una squadra ostica e ben messa in campo. Eppure, il muro eretto da mister Strano dura solo un tempo. Nell’intervallo è bravo a infondere ai suoi ragazzi il giusto piglio e bravi loro nel mettere subito sul binario giusto la gara.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button