Ultime news

NOCERINA, CAPITAN CAVALLARO suona la carica: “Vittoria fondamentale, ora riempiamo il San Francesco”

Quarta vittoria consecutiva e, complice la vittoria nello scontro diretto della Vibonese sul Troina, giochi riaperti in vetta alla classifica che ora dista solo tre punti.

A margine della gara del Comunale “Sant’Antonio” Il capitano Giovanni Cavallaro non sta nella pelle: “alla fine del primo tempo ho detto ai ragazzi che dovevamo uscire da questo stadio con tre punti in più – afferma il numero dieci rossonero – non mi interessava come ma dovevamo riuscirci e ce l’abbiamo fatta, anche se al novantacinquesimo. Ci siamo riavvicinati alla vetta della classifica e questa vittoria premia i tanti sacrifici fatti negli ultimi mesi.

È la vittoria del gruppo – continua Cavallaro – di un gruppo che al netto dei problemi e delle tante chiacchiere ha dimostrato anche oggi di esserci. Ringrazio tutti per l’impegno profuso, ma permettetemi una menzione particolare per Ciccio Alvino, che nelle ultime partite ci sta dando una mano incredibile. Sono felice per lui, il gruppo lo ha sempre sostenuto anche nei momenti difficili, e il goal è il giusto premio. Manca all’appello solo Dieme, sono sicuro che prima o poi arriverà anche per lui questa gioia.”

Poi il capitano passa ad analizzare la gara: “Abbiamo affrontato una squadra agguerrita che a dispetto dei suoi 12 punti aveva motivazioni a palla, che ci ha aggredito in ogni zona del campo, ma nonostante tutto abbiamo creato almeno quattro occasioni da goal nitide, due per tempo. Sì è vero non siamo stati belli da vedere in quanto a possesso e trasmissione della palla ma come ho già detto era fondamentale portare a casa i tre punti. Siamo a quattro vittorie di fila, ne mancano ancora due prima della sosta. Dobbiamo vincerne quante più possibile, la vittoria del campionato è ancora alla nostra portata, bisogna continuare a crederci”. E per continuare a farlo la Nocerina ha bisogno anche dell’apporto del suoi tifosi e il capitano, ormai nocerino d’adozione, sa come toccare le corde giuste: “Mi auguro, anzi sono sicuro perché conosco questa piazza, so quanto è legata alla maglia rossonera, che già a partire da domenica prossima il San Francesco sarà un po’ meno vuoto delle ultime uscite. Si sta creando il giusto entusiasmo, con l’aiuto dei nostri tifosi nessun traguardo ci è precluso. Noi da parte nostra garantiamo il massimo impegno da qui alla fine qualsiasi cosa succeda, ora tocca a loro riempire le tribune del San Francesco e sostenerci come solo loro sanno fare”.

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it

Back to top button