Ultime news

SANCATALDESE, Macernò: “Nulla da rimproverare ai miei ragazzi”

Sconfitta a testa alta per la Sancataldese, che cede il passo ad una Nocerina cuore e grinta per una rete a zero.

Vede il bicchiere mezzo pieno il tecnico siciliano Macernò, soprattutto al termine di una prestazione di carattere come quella di oggi da parte dei suoi: “Certo, il rammarico è grande perché, come a tutti, anche a me non piace per nulla perdere, tuttavia non posso rimproverare nulla ai miei giocatori – commenta – hanno dato il massimo l’intero arco dell’incontro, anche con l’uomo in meno, cercando di mettere apprensione ad una formazione in stato di grazia”.

Dispensa complimenti anche ai rossoneri, autori di una partita gagliarda ed al tempo stesso corretta dal punto di vista agonistico: “La Nocerina sta giocando per obiettivi importanti ed è normale che avesse dalla sua un solo risultato a disposizione – chiosa – Ho visto meno fluidità nella manovra da parte loro e più concretezza rispetto all’andata, ma ci sta quando giochi con una così forte pressione psicologica. Stanno compiendo una rimonta incredibile e meritano di stare dove sono. Il campionato? Apertissimo e sarà deciso nelle ultime giornate”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button