Ultime news

SERIE D GIRONE I: il punto sul girone

Prosegue l’entusiasmante corsa a tre in testa alla classifica del girone I del campionato di Serie D. Va avanti a suon di vittorie il duello per la promozione in Lega Pro, con Vibonese, Nocerina e Troina ancora a contendersi l’unica piazza disponibile per il salto di categoria. Il successo più significativo di giornata è quello della Vibonese, capace di imporsi nel derby di Palmi contro una formazione in piena bagarre play-out. 1-3 il risultato a favore dei ragazzi di mister Orlandi: il bomber Allegretti porta in vantaggio i rossoblù che raddoppiano a metà ripresa con Vacca; la Palmese prova a riaprire la gara con la rete di Colombatti ma nel finale arriva il sigillo di Ba che chiude definitivamente la pratica.

NOCERINA E TROINA DI MISURA – Vince, seppur col minimo scarto, la Nocerina di Morgia, orfana dei bomber Cavallaro e Russo, entrambi infortunati. Pur in piena emergenza i molossi trovano il guizzo giusto per superare il coriaceo Acireale: a decidere la gara la perla su punizione di Alvino che beffa Barbieri e regala ai molossi tre punti vitali. Minimo sforzo e massimo risultato anche per il Troina di mister Pagana che si impone sul terreno dell’Isola Capo Rizzuto, formazione ormai già retrocessa in Eccellenza; a decidere la sfida è la rete dal dischetto di Vazquez.

PLAY-OFF e PLAY OUT – In chiave play-off successo pesante per l’Ercolanese che si impone sul campo dell’Igea Virtus. A decidere la gara del D’Alcontres è la rete dal dischetto di Poziello; un gol che riapre la corsa per la quarta posizione, obiettivo importante in ottica spareggi. In zona play-out passo in avanti per Portici e Cittanovese che pareggiano nello scontro diretto e si portano a distanza di sicurezza dalla zona calda. Sconfitte per Palmese e Palazzolo; piccoli passi avanti per il Roccella, che pareggia a San Cataldo, e per l’Ebolitana, che frena il Messina.

PROSSIMO TURNO – Sara il Luigi Razza di Vibo Valentia il campo principale del prossimo turno del girone I del campionato di Serie D. Esame importante per la Vibonese che ospiterà l’Igea Virtus, formazione ancora in corsa per agguantare i play-off; un bel banco di prova per i calabresi, chiamati a centrare il successo per tenere il ritmo delle avversarie. Turno complicato anche per la Nocerina che sarà di scena al Santa Maria di Cittanova, contro i padroni di casa, ancora a caccia di punti per blindare la salvezza. Non dovrebbe avere grossi problemi il Troina che al Silvio Proto ospiterà la già salva Sancataldese.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button