Ultime news

NOCERINA-TROINA 0-1, le pagelle: solito Giacinti; difesa distratta

Gomis ng Praticamente inoperoso, è incolpevole sul gol. È la sua retroguardia a lasciare Vasquez tutto solo al momento del corner decisivo.

Vitolo 5,5 Disinnesca Souaré per la seconda volta ma si lascia andare a qualche evitabile eccesso di nervosismo, anche quando è già ammonito.

Manzo 5,5 Fa poco più dell’ordinaria amministrazione. Paga la dormita in occasione del vantaggio degli ospiti.

Matino 5,5 Non va mai in affanno, tranne, come tutto il reparto, in occasione del gol.

Di Minico 6 Cerca continuamente la spinta sulla fascia sinistra. Chiude la “regular season“ con una prestazione ai livelli cui ci aveva abituati.

Alvino 6 Il suo finale di stagione è stato un crescendo. Appare ispirato e salta gli avversari con gran facilità. Peccato che, sulle punizioni, il piede sia “freddo”. Cala nell’ultima parte di gara quando l’ingresso di Ferri lo costringe ad alzare il suo baricentro di azione.

Cecchi 6,5 La mediana del Troina è composta da giocatori di notoria qualità. Alza l’asticella e disputa una gran gara.

Giacinti 6,5 Ennesima prova di grinta, cuore, carattere e, soprattutto, corsa.

Accardo 6 Schierato dal primo minuto per sopperire all’assenza di Vanacore, potrebbe sfruttare, a inizio gara, un “rigore in movimento”, ma, uniformandosi all’andazzo degli ultimi tempi, lo tira addosso al portiere. Tuttavia si rende protagonista di una discreta prestazione.

Russo 5 Ha il merito di creare più di una occasione da gol e, allo stesso tempo, il demerito di sbagliarle. Molto attivo nel primo tempo, scompare nella ripresa.

Dieme 5 Gara fumosa ma poco concreta da parte della punta rossonera. Nella ripresa, l’unica vera palla gol della Nocerina passa dai suoi piedi ma la sfera, calciata dalla punizione dal limite dell’area, termina a lato di pochissimo.

Subentrati

Ferri 6 Entra in campo per dare il suo contributo e lo fa con diligenza.

Schettino ng

Mister Morgia 5 La prima sconfitta casalinga della stagione arriva in una gara che ha valore solo ai fini degli almanacchi e delle statistiche. Ottimo l’approccio alla gara, decisamente sotto tono la ripresa. Da apprezzare la coerenza: chiude a meno sette dalla vetta sia il girone di andata che quello di ritorno.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button