Ultime news

L’AVVERSARIO: la Cittanovese di Domenico Zito

Proveniente dal blitz compiuto sul campo della Palmese, la Cittanovese è settima in classifica e, ormai, ha la zona play-off nel mirino. Per poterla raggiungere, nel turno infrasettimanale di domani, i calabresi dovranno battere tra le mura amiche la Nocerina di Gerardo Viscido, a sole due lunghezze di distanza.

LA SQUADRA. Allenata dall’esperto tecnico Domenico Zito, la Cittanovese è una squadra arcigna, compatta e in grado di dare filo da torcere alla maggior parte degli avversari. Tra i pali gioca il millennial Demetrio Cassalia, che guida il reparto difensivo composto da Aurelio Barilaro, dal croato Luka Tomas, e dai diciannovenni Giovanni Alfano e Simone Genovese. A centrocampo, in cabina di regia agisce l’ex Picerno e Taranto Antonio Crucitti, mentre i suoi scudieri sono Francesco Postorino e il classe ’00 Vincenzo D’Agostino. In attacco, le ali Antonio Ficara e Francesco Napolitano (’99) hanno il compito di assistere Guido Abayan, punta centrale argentina.

I PRECEDENTI. La Cittanovese ha ospitato la Nocerina per la prima e fino ad ora ultima volta nella passata stagione. In quell’occasione, allo Stadio Comunale “Morreale-Proto”, i rossoneri si imposero con un netto tre a zero.

V. Ciancio, ForzaNocerina.it (foto Antonio D’Acunzi)

Back to top button