Ultime news

CITTA’ DI MESSINA-NOCERINA 0-1, le pagelle: Caso protagonista, Pecora leader

Feola 8 Di gran lunga il migliore dei suoi. Oltre al rigore, chiude la porta in tutte le occasioni in cui andava chiusa. Strepitoso!

Vuolo 6,5 Attento e preciso, gioca una buona partita.

Caso 7 Se gli avversari la mettono sul piano fisico, lo invitano a nozze.

Salto 6,5 Non segna ma salva un’occasione sulla linea. Come un gol. Concede un rigore, ma l’arbitro si dimostra particolarmente generoso.

Odierna 6,5 Ritorna titolare dopo un po’. Fa fatica, ma ci mette il cuore.

Ruggiero 6,5 Non male, ma neanche bene. Esce dal campo con la maglia sudata.

Pecora 6,5 Fa sentire i gradi di capitano, soprattutto versi i compagni più giovani.

Vatiero 5 Nel primo tempo si vede poco. Nel secondo si fa espellere.

Festa 7 Il gol è una perla. La sua prestazione un po’ meno. Cresce nella ripresa quando deve badare di più a difendere.

Amendola 5,5 Nervoso, anche oltre il limite. Si prende un giallo meritato e l’arbitro lo grazia per un’entrata da dietro kamikaze.

Simonetti 5,5 Quel pizzico di egoismo che un attaccante deve avere, stavolta non ha pagato. Nel primo tempo spreca un ottimo contropiede con un tiraccio.

Subentrati

Iodice 6 Subentra nella ripresa e si guadagna la sufficienza.

Orlando ng

Mister Viscido 6,5 La Nocerina torna alla vittoria dopo una gara sofferta in cui Feola si è più volte superato. Conta il risultato.

Vincenzo Ciancio, ForzaNocerina.it

Back to top button