Ultime news

La rivincita di ORLANDO: da riserva scomoda ad arma decisiva

Due gol e un assist nelle ultime gare da titolare: è questo il bottino accumulato da Fabio Orlando nell’ultimo mese di campionato. A parte che nella sfortunata gara persa in casa contro il Gela l’attaccante dei molossi ha sempre inciso, contribuendo a portare ben 5 punti alla causa.

Una stagione particolare e travagliata quella di Orlando, a segno alla seconda di campionato nella sconfitta di Acireale e poi praticamente mai utilizzato, un po’ per motivi legati alla regola degli under, un po’ per scelte tecniche dell’allenatore. Mai una parola fuori posto e sempre un comportamento impeccabile, dentro e fuori dal campo. Nel mercato di riparazione è stato sul punto di andar via ma, evidentemente, non si sono trovati gli accordi tra le parti. Verso fine dicembre un brutto infortunio lo ha tenuto lontano dai campi per tre partite. Poi la scossa; Viscido comincia a dargli fiducia e lui risponde sul campo. Prima l’assist a Simonetti per il gol del momentaneo vantaggio a Palmi, poi la rete dell’illusione nel derby con il Portici, infine il capolavoro di ieri che ha spianato la strada ad un successo fondamentale in chiave salvezza. 

Col recupero di Simonetti, che potrebbe essere a disposizione dopo la sosta e quello di Giorgio, già tornato titolare, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta per il trainer dei molossi, che dovrà risolvere al meglio la questione under, per lasciare spazio a tutti i suoi calciatori di maggior talento. 

Salvatore Russo, ForzaNocerina.it

Back to top button