Ultime news

SERIE D GIRONE I: il punto sul girone

Venti le reti messe a segno nel turno appena andato in archivio nel girone I del campionato di Serie D. Ben quattro le vittorie esterne di giornata; quattro anche i successi interni mentre nessuna gara è terminata in parità. Rinviata al 10 Marzo la sfida del Tupparello fra Acireale e Turris; un rinvio deciso di comune accordo tra le due società per evitare l’incrocio con il Carnevale di Acireale che avrebbe reso complessa la gestione dell’ordine pubblico.

BARI FORZA TRE – Continua inarrestabile la cavalcata del Bari che batte a domicilio il Città di Messina. Gara senza storia quella andata in scena nel piccolo stadio Marullo di Bisconte: al culmine di un lungo assedio i galletti passano con la rete di Floriano alla mezz’ora; l’autogol di Fragapane e la rete di Neglia chiudono definitivamente i giochi a metà ripresa. Solo per le statistiche la rete dei padroni di casa firmata da Galesio che fissa il risultato sull’1-3; un risultato che lancia i pugliesi a più dodici sulla Turris.

LOTTA SALVEZZA – L’impresa di giornata la firma l’altro Messina, l’ACR, che va a vincere sul campo del Gela e si porta a più quattro sulla zona play-out. Una rete di Catalano in avvio di ripresa stende gli squali e regala ai giallorossi una boccata d’ossigeno in vista del rush finale del torneo. Le squadre di coda perdono tutte; ne approfittano Troina, Nocerina e Palmese che conquistano i tre punti e scavano un piccolo solco rispetto alle rivali, avvicinandosi alla quota salvezza. Una quota che, in considerazione dei risultati dell’ultimo periodo, potrebbe diventare anche un po’ più bassa rispetto alle previsioni di inizio stagione.

PROSSIMO TURNO – Consueto turno di riposo di fine inverno per la Serie D, in concomitanza con la partecipazione della Rappresentativa di categoria al torneo di Viareggio. Si tornerà in campo il 17 Marzo per la ventisettesima giornata. Un turno che vedrà la capolista Bari impegnata al San Nicola contro il Castrovillari; impegno casalingo anche per la Turris che ospiterà il derelitto Igea Virtus. Punti pesanti in chiave salvezza nel derby del San Filippo tra Acr Messina e Città di Messina.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button