Ultime news

SERIE D GIRONE I: Il punto sul girone

Venti le reti messe a segno nel quintultimo turno del girone I del campionato di Serie D. Due le vittorie esterne di giornata: successo di misura della Turris, che espugna Gela; vittoria rotonda per la Sancataldese, che si impone a Roccella con un pesante 0-4. Sei le vittorie per le squadre di casa; termina in parità una sola gara, quella tra le ultime due della classe, Igea Virtus e Rotonda. Due le doppiette di giornata: a metterle a segno De Marco, attaccante della Sancataldese, e Ouattara, bomber della Palmese.

CADE LA CAPOLISTA – L’impresa di giornata la firma la Nocerina che al Novi di Angri batte il Bari di Cornacchini. Giornata storta per i pugliesi che soffrono fin dall’avvio la maggior verve dei molossi. La rete che decide il match arriva nei primi minuti, firmata dal baby Cardone; l’undici biancorosso non reagisce e la Nocerina tiene bene, portando a casa il prezioso 1-0. Un risultato che permette alla Turris di accorciare sui galletti: i corallini vincono sul campo del Gela; a fissare lo 0-1 finale è il gol di Guarraccino. Un gol che tiene ancora aperto il discorso promozione, anche se il Bari avrà a disposizione altri quattro match point da qui alla fine del torneo.

LOTTA SALVEZZA – Sembrano ormai tagliate fuori Rotonda ed Igea Virtus che nello scontro diretto del D’Alcontres non vanno oltre un mesto 0-0; un risultato che sa di condanna definitiva per entrambe, ormai distanti dalla zona play-out. Una zona play-out da cui non riesce ad allontanarsi il Messina, sconfitto 1-0 sul campo del Troina, con gol decisivo del baby Sidibe. Un risultato che fa sperare la Sancataldese che schianta il Roccella a domicilio e si porta a solo due punti dalla zona salvezza.

PROSSIMO TURNO – Va a caccia del riscatto immediato il Bari che ospiterà al San Nicola il Portici; una sfida da prendere con le molle per i biancorossi, opposti ad una squadra in piena lotta per un posto nei play-off. In chiave salvezza ultima chiamata per il Rotonda che se la vedrà con un Roccella in piena crisi. Punti pesanti in palio al San Filippo per il Messina che ospiterà la Nocerina ed al Mazzola di San Cataldo per i verdegranata nel derby contro il Troina.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button