Ultime news

NOCERINA: l’ex Casertana Raffaele Esposito candidato alla panchina dei molossi

La panchina della Nocerina potrebbe presto avere un nuovo inquilino. Nella giornata di oggi il presidente rossonero Paolo Maiorino incontrerà Raffaele Esposito che potrebbe prendere il posto che fino a poco tempo fa è stato prima di Viscido e poi di Chiancone. Napoletano di Pomigliano D’Arco, con un passato da calciatore a livelli più o meno importanti tra Catania, Padova, Trapani, Martina Franca, Juve Stabia, Putelona e Battipagliese, Esposito è reduce dall’esperienza sulla panchina della Casertana, prima come secondo di Fontana, al quale è poi subentrato con Nello Di Costanzo direttore tecnico, per poi lasciare il posto a Sandro Pochesci. In precedenza una toccata e fuga a Potenza, dove ha lasciato la squadra dopo la preparazione estiva per divergenze con l’allora società, e prima ancora esperienza ad Arezzo da vice di Capuano per due stagioni.

Un profilo giovane a caccia di conferme e di una definitiva consacrazione. Da ragazzino Esposito era tra i prospetti più interessanti delle giovanili del Napoli, poi qualche errore di gioventù di troppo ed un grave infortunio alla caviglia ne hanno minato una carriera che forse poteva essere diversa. Un riscatto che ora il giovane tecnico napoletano cerca in panchina. Può essere il profilo giusto per la Nocerina? È ancora presto per dirlo, del resto la trattativa è ancora agli albori e resta anche da capire quale ruolo vorrà recitare il club rossonero nel prossimo torneo di serie D. Sicuramente le due Nocera, dopo l’annata lacrime e sangue appena conclusa, e le trionfalistiche dichiarazioni di Maiorino si aspettano tanto. Per Esposito potrebbe essere un’occasione importante, ma la panchina molossa resta un’arma a doppio taglio.  Ti da tanto e ti toglie tutto nel giro di un attimo. Ma come scrivevamo qualche rigo più su siamo ancora nel campo delle ipotesi anche se, e forse questa è la vera notizia, qualcosa sta cominciando a muoversi in casa Nocerina. I tempi del resto iniziano a farsi avari e c’è la necessità di programmare la nuova stagione agonistica.

E. Pagano, ForzaNocerina.it (©foto anteprima24.it)

Back to top button