Ultime news

ESPOSITO si gode la vittoria: “tre punti importanti, c’è entusiasmo”

Tre punti di platino quelli conquistati dalla Nocerina al Piccicillo di Santa Maria Capua Vetere. Una vittoria che consente ai molossi di tirarsi fuori dalle secche della bassa classifica, di mettersi alle spalle le due sconfitte consecutive contro Altamura e Francavilla e di guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Entusiasta a fine gara Marcello Esposito: “Un risultato che premia tutti, società tifosi, ma sopratutto noi stessi perché domenica scorsa siamo stati oltremodo penalizzati dall’espulsione e dal risultato. Oggi abbiamo disputato una grandissima gara, capitalizzando al massimo il buon gioco espresso. Siamo stati pericolosi sia nella prima frazione, dove abbiamo colpito un palo con Iannini, sia nella seconda fino a trovare poi il goal del meritato vantaggio. Quelli conquistati qui oggi sono tre punti pesantissimi, contro una signora squadra, molto quadrata, forte fisicamente. Solo una gara di grossa intensità, emotiva fisica e morale, poteva farci uscire indenni da questo stadio”.

Una Nocerina quella vista all’opera contro il Gladiator rinnovata negli uomini, subito in campo l’ultimo arrivato Iannini, bene D’Anna, Calvanese e Fortunato entrato nei minuti finali, capace di contenere le sfuriate dei padroni di casa e di piazzare il colpo da tre punti ad una manciata di minuti dalla fine: “a differenza di quanto qualcuno possa pensare siamo un grande gruppo. C’è coesione, abnegazione. Certi risultati non sono frutto del caso – continua il tecnico rossonero – anche oggi, così come domenica scorsa, ho visto cose interessanti dal punto di vista del gioco. Siamo partiti dal basso, senza mai buttare via il pallone, cercando di offendere sempre in modo ragionato. Segno che questa squadra sta crescendo non solo dal punto di vista dell’esperienza, e sotto questo punto di vista è indubbio che i nuovi acquisti abbiano dato una grossa mano, ma anche del gioco. Se mi aspetto altri rinforzi? Al calciomercato ci sarà tempo per pensarci – conclude  Esposito – ora dobbiamo concentrarci esclusivamente sul prossimo impegno di campionato che ci attende senza farci distrarre da nient’altro”.

Vincenzo Ciancio, ForzaNocerina.it

Back to top button