Ultime news

SERIE D GIRONE H: il punto sul girone

Ventotto le reti messe a segno nel tredicesimo turno del girone H del campionato di Serie D. Ben quattro i successi esterni di giornata; quattro anche le vittorie per le squadre di casa ed un solo pareggio, quello della capolista sul campo del Sorrento. Tre le doppiette di giornata: a metterle a segno, oltre a Tedesco nella sfida del San Francesco contro i molossi, sono Foggia, protagonista nel successo del Casarano contro l’Agropoli, e Santoro, mattatore nel blitz del Gravina sul campo del Taranto.

CAMBIO DELLA GUARDIA – Perde la vetta il Bitonto che come già accennato pareggia nella sfida del Campo Italia di Sorrento. Accade tutto nel finale di gara: i neroverdi passano a venti dal termine con la rete di Turitto; i costieri pareggiano sette minuti dopo grazie al solito Herrera. Del mezzo passo falso pugliese approfitta il Foggia che vince in casa e si porta in vetta: a decidere il derby contro l’Altamura è un rigore di Gentile che dopo appena dieci minuti sblocca la gara; poi i rossoneri tengono il vantaggio fino al termine e conquistano tre punti fondamentali per tornare in testa alla graduatoria. Un primato che, comunque, potrebbe essere provvisorio: il Bitonto, infatti, mercoledì pomeriggio recupererà l’ultima parte della sfida casalinga contro il Bitonto, interrotta per pioggia al decimo della ripresa sullo 0-0.

TARANTO E FASANO KO – Perdono contatto dalla coppia di testa Taranto e Fasano che escono sconfitte dalle sfide del week-end. Clamoroso il tonfo casalingo dei rossoblù che allo Iacovone cedono pesantemente contro il Gravina. Prosi porta in vantaggio a sorpresa i gialloblù nel finale di primo tempo; poi il bomber Genchi, di solito implacabile, sbaglia il penalty del possibile pari e nel finale gli ospiti dilagano con la doppietta di Santoro. Cade anche il Fasano, sconfitto a Cerignola: botta e risposta tra Longo e Corvino nel primo tempo; la gara sembra avviata verso il pareggio ma al secondo minuto di recupero un tocco di mano regala al Cerignola l’occasione di passare dal dischetto: il bomber cubano Rodriguez non si fa pregare ed insacca.

PROSSIMO TURNO – Sarà il Città degli Ulivi di Bitonto il campo principale del prossimo turno del girone H del torneo di Serie D. Ospite dei neroverdi il Foggia per una sfida che metterà di fronte le prime due della classe; una gara che potrebbe anche dare il là alla prima fuga di stagione. Gara di vertice anche al Vito Curlo tra il Fasano ed il Taranto, entrambe in piena zona play-off. Di eventuali passi fassi altrui proverà ad approfittare il Sorrento, quarta forza del torneo, impegnata sul campo della Fidelis Andria.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button