Ultime news

TRIPLICE FISCHIO: molossi croce e delizia col Fasano

Partita dai mille volti quella tra Nocerina e Fasano. I rossoneri in inferiorità numerica annullano due volte il doppio vantaggio dei pugliesi e conquistano un insperato punto.

IL PROTAGONISTA – Uno dei suoi gol è già finito nella rubrica di Cristiano Militello su Striscia la Notizia, il goal del pari, siglato ieri da Lorenzo Liurni si candida nuovamente al ritorno sugli schermi nazionali. MISSILE TERRA ARIA!

IL MOMENTO CHIAVE – Minuto 95′, ultimo dei sei concessi dal signor Crescenti di Trapani. La Nocerina gode di un calcio di punizione lungo l’out sinistro di attacco. Sulla palla ci va lo specialista Liurni. I più si aspettano una conclusione a giro, o l’attuazione di uno schema, data la grande distanza dalla porta, ma il buon Lorenzo non la pensa così, opta per la potenza e fa partire un bolide che si conficca nel sette della porta difesa dall’immobile Suma. Il gol del pari fa letteralmente esplodere di gioia il San Francesco. CUORE MOLOSSO!

DIETRO LA LAVAGNA – Non ha di certo brillato il pacchetto arretrato della Nocerina, tre dei quattro gol subiti sono dovuti più a demeriti propri che a meriti dell’avversario. Mister Esposito dovrà rodare al meglio l’intesa tra Leone, Mannone, Ciampi e Calvanese. SVEGLIA!

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it

Back to top button