Ultime news

FIGC: la D si ferma definitivamente, riprenderanno solo i campionati professionistici

Da via Gregorio Allegri, sede romana della FIGC,  trapela ottimismo. Il Consiglio Federale, iniziato intorno alle 12, è tappa fondamentale per capire quale sarà il futuro della Serie A ma anche quello dei Campionati di B, C, e D dopo lo stop improvviso a causa dell’emergenza sanitaria in corso. L’intenzione, per i tornei professionistici, è quella di ripartire e giocare tutte le gare rimanenti. Per il massimo campionato nazionale la data più probabile per tornare in campo è quella del 20 giugno. Un tour de force con partite ogni tre giorni. Anche per la Serie B l’intenzione è quella di proseguire fino in fondo rispettando il format regolare previsto dal campionato. Ipotizzate le date di ripresa: la stagione andrebbe dal 20 giugno al 20 agosto. Stesso discorso anche per la Lega Pro. Bocciata la proposta del Presidente Ghirelli, che avrebbe voluto fermare i gironi e decretare le tre regolari promozioni più la quarta senza giocare i playoff ma calcolando la media punti.  Per i dilettanti, invece, di va verso lo stop definitivo. Le decisioni su promozioni e retrocessioni verranno prese nel prossimo Consiglio Federale in programma a giugno.

Alessandro Barone, ForzaNocerina.it

Back to top button