Ultime news

NOCERINA: Cavallaro cambia poco, in attacco fiducia a Diakite e Talamo

Mettersi alle spalle la sconfitta nel derby contro il Savoia e approfittare del recupero della prima giornata contro il Giugliano per brindare ai primi punti in campionato. È questo il diktat in casa Nocerina nel giorno del match contro la squadra allenata da Roberto Carannante.
Il tecnico dei molossi Giovanni Cavallaro ha convocato tutti gli elementi a sua disposizione, compresi Morero e Manoni che sconteranno le rispettive giornate di squalifica a partire dal prossimo turno e compreso Cappa, uscito malconcio dal match del “Giraud” per via di un pestone a un dito della mano. Il giovane portiere, protagonista assoluto dei tredici minuti disputati dieci giorni fa tra le pozzanghere del “San Francesco” con un super intervento su Orefice, difficilmente sarà della gara. Tra i pali toccherà, quindi, a Volzone. In difesa si profila un turno di riposo per Impagliazzo, che potrebbe essere sostituito da Donida pronto a debuttare con la casacca rossonera al fianco di Morero e Massa. A centrocampo Bottalico agirà in cabina di regia. Ai suoi fianchi Vecchione e uno tra Dammacco e Manoni, col primo leggermente favorito. Sulle corsie laterali Fois agirà a destra e Garofalo a sinistra. In attacco al fianco di Diakite ci sarà ancora Talamo, voglioso di dimostrare le sue qualità dopo la prestazione da dimenticare sciorinata domenica scorsa dinanzi alle telecamere di Sportitalia.

PROBABILE FORMAZIONE NOCERINA (3-5-2): Volzone; Donida, Morero, Massa; Fois, Vecchione, Bottalico, Dammacco, Garofalo; Diakite, Talamo. All. Cavallaro

Francesco De Filippis, ForzaNocerina.it

Back to top button