Ultime news

NOCERINA-NOLA 4-0, le pagelle: Donnarumma, che gol; Diakité cinico

Volzone ng Praticamente inoperoso se non per un intervento nella ripresa.

Donida 7 Gioca con attenzione e fa sentire la sua presenza lungo tutto l’out di destra. Alla fine risulta decisamente uno dei migliori in campo.

Morero 6 Nei suoi interventi mette tanta classe. Nient’altro, ma non per colpa sua. Dalle sue parti, il Nola, non arriva praticamente mai.

Garofalo 6 Si fa valere soprattutto sui calci piazzati. È da punizioni battute da lui che scaturiscono i primi due gol della formazione rossonera.

Fois 6 Prestazione positiva per il giovane rossonero. Forse deve smaliziarsi ancora un po’, ma c’è tutto il tempo.

Dammacco 7 Cerca con insistenza e trova, grazie alla generosità di De Iulis, il gol che lo lascia in vetta alla classifica rossonera dei bomber stagionali.

Vecchione 6,5 È un ragazzo, ma gioca con la sicurezza di un veterano. A centrocampo non tira mai il piede indietro e lotta al servizio dei compagni.

Donnarumma 8 Il gol del due a zero è una prodezza che gli vale la palma di migliore in campo. Ma tutta la sua gara è di alto livello.

Katseris 6,5 Si fa trovare pronto sia quando bisogna attaccare che quando si deve difendere. Una prestazione di cuore e polmoni.

De Iulis 7 A volte si dice che una parata valga un gol. Quest’oggi, nonostante avesse tanta voglia di bagnare il suo ritorno al San Francesco con una rete, a pochi metri dalla porta dalla porta ha preferito servire un compagno, regalando ai suoi un assist che vale come un gol.

Diakité 7 È bravo nello sfruttare tutte le disattenzioni della difesa avversaria. Dai suoi piedi nasce il 3-0 del primo tempo e l’espulsione di Pantano che blinda, di fatto, un match già chiuso.

Subentrati

Cuomo 6 Subentra nella ripresa e si mette in luce per la splendida verticalizzazione per Diakité che porta all’espulsione di Pantano.

Manoni 5 Croce e delizia: delizia quando decide di giocare a calcio; croce quando il nervosismo prende il sopravvento su di lui. Prendere un giallo, per un battibecco, sul 4-0 per i tuoi è da ingenui. Imperdonabile, trovare anche il tempo di rischiare il rosso.

Pisani 6 Prestazione onesta la sua.

Improta 6 In campo per pochi minuti, trova il tempo di colpire un palo.

Bottalico 6 Vedi Improta.

Mister Cavallaro 8 La Nocerina non giocava da oltre un mese, eppure ha la meglio di un Nola, certamente remissivo, ma che solo sette giorni prima aveva fermato in casa l’ex capolista Monterosi. I molossi sono schierati bene in campo e non smettono mai di cercare il gioco.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Back to top button