Ultime news

SERIE D GIRONE G: il punto sul girone

Si torna finalmente a parlare di calcio giocato nel girone G del campionato di Serie D. Tante le partite recuperate nelle ultime settimane per una classifica che comincia ad assumere un fisionomia più veritiera rispetto a quella resa parziale dai tanti rinvii per Covid-19. Restano alcune compagini, come Vis Artena e Giugliano, con più gare ancora da recuperare; tuttavia, soprattutto nella parte alta della graduatoria, la situazione è più chiara e si può cominciare a tracciare un primo bilancio.

NERAZZURRI IN VETTA – Balza in prima posizione il Latina, capace di espugnare Lanusei nel recupero della gara della sesta giornata rinviata ad inizio Novembre. A decidere la sfida del Lixius un calcio da fermo al minuto tredici del primo tempo: parabola arcuata di Tortolano, sponda di Barberino e tocco vincente sul secondo palo di Di Renzo, bravo ad inserirsi a fari spenti ed a beffare la retroguardia di casa. Nella ripresa si attende la reazione dei padroni di casa ma invece è il Latina a sfiorare a più riprese il raddoppio: l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Alessandro che da pochi passi spara altissimo.

BAGARRE PLAY-OFF – Ritmo lento per le inseguitrici che continuano a frenare. Brutta battuta d’arresto per il Formia, sconfitto di misura sul campo del Team Nuova Florida: a decidere la sfida una rete di Coratella nel finale di primo tempo. Qualche giorno prima era arrivato un passo falso anche per l’ex capolista Monterosi, bloccata sull’1-1 dal Nola: di Sivilla il gol dell’illusione laziale; Cozzolino l’autore del pari bianconero. E proprio contro il Nola nel week-end arriva la squillante vittoria della Nocerina capace di imporsi con un perentorio 4-0 nel derby: un successo che riporta i molossi in piena zona play-off, a soli cinque punti dalla vetta e con una gara da recuperare.

PROSSIMO TURNO – Nel prossimo week-end ci sarà ancora spazio per i recuperi, con slittamento della settima giornata al 13 dicembre. Il turno che verrà sarà tra l’altro fondamentale per la classifica del girone. Riflettori inevitabilmente puntati sul Francioni per la supersfida fra la nuova capolista Latina e la più diretta inseguitrice Savoia; una gara che potrebbe già dare un primo indirizzo alla corsa verso la promozione diretta. Di eventuali passi falsi di una delle big proverà ad approfittare il Monterosi, impegnato tra le mura amiche contro il Lanusei.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button