Ultime news

SERIE D GIRONE G: Il punto sul girone

Ennesima giornata monca per il girone G del campionato di Serie D. Ben quattro le partite saltate per il caos tamponi: non si sono disputate le sfide Arzachena – Nuova Florida, Insieme Formia – Torres, Nocerina – Sassari Latte Dolce, Vis Artena – Cassino. Gare che saranno da riprogrammare nelle prossime settimane in un calendario già molto fitto tra recuperi e turni infrasettimanali; scherzi della pandemia che sta pesantemente condizionando la stagione dei molossi e dei loro concorrenti.

BIG MATCH AL FRANCIONI – Vittoria pesante per il Latina che batte nettamente il Savoia nello scontro diretto. Risultato all’inglese per i pontini che risolvono la pratica già nella prima frazione. La gara si sblocca a metà del primo tempo: punizione di Tortolano, conclusione murata di Barberini ed inserimento vincente del difensore Giorgini che mette la gara in discesa. Al tramonto della prima frazione arriva anche il raddoppio: Poziello sbaglia il disimpegno ed Alessandro è bravo e fortunato ad inserirsi ed infilare per la seconda volta la porta torrese. Nella ripresa il Savoia prova a reagire ma non va oltre una punizione di De Rosa disinnescata da Alonzi; troppo poco per spaventare i nerazzurri che vincono e scattano in vetta.

LA SORPRESA DEL TORNEO – Prosegue la corsa del Monterosi che si issa in seconda posizione battendo nettamente il Lanusei. 3-1 il risultato a favore dei laziali che si sbarazzano dei sardi e si confermano come una delle realtà più belle del torneo. Mattatore di giornata il bomber Andrea Sivilla, autore di una tripletta che stende l’undici ospite; di Camilli il gol del Lanusei che serve solo ad accorciare le distanza ma non riapre il match. Da sottolineare anche il successo in trasferta del Giugliano che si impone nel derby contro l’Afragolese; a decidere la gara la rete di Arario nella seconda frazione.

PROSSIMO TURNO – Trasferta sarda per la capolista Latina di scena nel week-end sul campo del Sassari Latte Dolce. Una gita fuori porta comunque insidiosa per i nerazzurri; di eventuali passi falsi proverà ad approfittare il Savoia che al Giraud ospiterà il Muravera. A caccia di conferma anche il Monterosi, impegnato sul difficile campo del Gladiator.

Maria Esposito, Forzanocerina.it

Back to top button