Ultime news

Il prossimo avversario: l’Arzachena di Raffale Cerbone

L’avversario: Dopo lo stop forzato dello scorso fine settimana, causa il rinvio della gara con l’Insieme Formia, la Nocerina affronterà l’Arzachena. Attualmente al dodicesimo posto con 12 punti la società attuale nata nel 2019 sulle ceneri della Polisportiva Arzachena. La stessa  non si era iscritta in Serie C dopo 2 stagione nella terza categoria professionistica nazionale per problemi economici. L’ultima gara dei sardi è stata lo scorso mercoledì per il recupero della settima giornata contro il Team Nuova Florida finita sul punteggio di 2-2.
La formazione: Una compagine piuttosto giovane con un’età media di 22,9 anni. La squadra guidata da Raffaele Cerbone ex calciatore del Chievo si schiera con un 4-4-2. Gli elementi da tener d’occhio sono il centrocampista offensivo già autore di 5 reti in questa stagione classe ’87 Daniele Molino. Altro elemento da tener d’occhio è il metronomo classe ’87 Danilo Bonacquisti. Dulcis in fondo è il centravanti classe ’91 ex Pro Patria Edoardo Defendi che presenta più di 100 presenze tra i professionisti.
I precedenti: La gara di domenica al Novi di Angri sarà match inedito tra le due squadre.

Nello Orefice, ForzaNocerina.it

Back to top button