Ultime news

SERIE D GIRONE G: Il punto sul girone

Prosegue pur con qualche intoppo il cammino del girone G del campionato di Serie D. Anche nel week-end appena andato in archivio c’è stato un rinvio causa covid: a saltare la gara della capolista Monterosi che avrebbe dovuto affrontare tra le mura amiche l’Afragolese. E così i laziali hanno ora ben tre gare da recuperare rispetto al calendario del torneo, con tutte le difficoltà che ciò potrebbe comportare in termini di sfori infrasettimanali.

LATINA K.O. – Ma la giornata registra anche l’ennesima occasione mancata per il Latina di mister Scudieri che ancora una volta non approfitta dello stop del Monterosi e resta in seconda posizione. Pontini sconfitti di misura nel derby contro la Vis Artena. Gara decisa nella prima frazione: in avvio botta e risposta con Alonzi che firma il vantaggio dei rossoverdi e Teraschi che sigla il pari dei nerazzuri; a metà frazione arriva la rete di Rossi che lancia avanti i padroni di casa. A questo punto ai pontini saltano anche i nervi: nel primo tempo viene espulso Orlando per doppia ammonizione; nella ripresa vanno sotto la doccia Teraschi e Di Rienzo, con i nerazzurri che chiudono addirittura in otto una domenica da dimenticare.

SAVOIA CORSARO – Vittoria preziosa per il Savoia che si impone in trasferta sul campo del Formia. De Rosa firma l’immediato vantaggio dei bianchi nella prima frazione; Kyeremateng chiude i conti a dieci dal termine certificando il blitz dei partenopei. Una vittoria che riporta la formazione di Torre Annunziata a due punti della vetta; una posizione di classifica che, però, non può far sorridere del tutto i bianchi che hanno ben tre partite in più della capolista Monterosi e due in più del Latina. Insomma, le prime della classe dovrebbero nuovamente scappare facendo punti nelle gare rinviate le scorse settimane causa Covid.

PROSSIMO TURNO – Già certo un rinvio per il prossimo turno: è quello del match più atteso, il confronto al vertice tra Latina e Monterosi, una gara che non andrà in scena per il cluster nel gruppo squadra della capolista. Potrebbe quindi balzare in testa il Savoia che ospiterà al Giraud il Lanusei; un successo consentirebbe ai bianchi di portarsi in vetta, seppur con quattro gare in più rispetto alla prima inseguitrice. Possibile aggancio in vetta anche per la Nocerina che giocherà sul campo del Muravera.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button