Ultime news

SERIE D GIRONE G: Il punto sul girone

Cambio della guardia in vetta al girone G del campionato di Serie D. Balza in testa il Latina che approfitta dell’ennesimo stop forzato del Monterosi per portarsi in prima posizione. Un primato che resta comunque virtuale, considerando che l’ex prima della classe dovrà recuperare ben cinque gare da spalmare nelle prossime settimane. In soccorso del Monterosi potrebbe arrivare la Lega di Serie D che sembrerebbe intenzionata a fermare il torneo per qualche settimana al termine dei gironi d’andata per permettere di recuperare tutte le gare e portare tutte le squadre sulla stessa linea.

LATINA DI MISURA – Torna al successo il Latina ma non senza fatica. Vittoria di misura che arriva proprio nel finale sul campo del Carbonia, al termine di una sfida più equilibrata del previsto. La gara sembra instradata verso il pari a reti bianche ma alla mezz’ora della ripresa arriva il primo episodio decisivo: Piredda, già ammonito, simula un contatto in area di rigore, riceve il secondo giallo e lascia i sardi in dieci. In superiorità numerica l’undici di Scudieri aumenta la pressione ed ad un minuto dal termine trova il varco giusto per passare con la conclusione ravvicinata di Sarritzu. Una rete che consente ai nerazzurri di superare il Monterosi e portarsi, almeno temporaneamente, in vetta.

NOCERINA OK, DELUDE IL SAVOIA – Si porta in seconda piazza la Nocerina che al Novi di Angri supera l’Afragolese. Risultato all’inglese per i molossi che regolano la pratica nella ripresa con le reti dei bomber Diakitè e De Iulis; discreta comunque la prestazione dei ragazzi di mister Squillante, più volte vicini al pari prima del raddoppio molosso arrivato in pieno recupero. Delude ancora una volta il Savoia che non va oltre il pareggio a reti inviolate sul campo della Torres; un risultato che, probabilmente, spegne le residue speranze di corsa al primato dei bianchi.

PROSSIMO TURNO – Sarà il Francioni di Latina il campo principale del prossimo turno. Super sfida fra Latina e Nocerina, attualmente prima e seconda in classifica; una gara che potrebbe anche ridisegnare le gerarchie in testa al girone, pur tenendo conto delle tante gare da recuperare che rimescoleranno ulteriormente le carte. Potrebbe saltare ancora una volta la gara del Monterosi che dovrebbe affrontare il Giugliano; la decisione arriverà nelle prossime ore.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button