Ultime news

SERIE D GIRONE G: il punto sul girone

Prosegue non senza intoppi il cammino del girone G del campionato di Serie D. Ancora due rinvii nel week-end appena andato in archivio, con l’ex capolista Monterosi costretta per la sesta volta a rimanere ferma al palo. Tra le prime otto della graduatoria solo il Savoia ha giocato tutte le gare in programma: il Monterosi ha da recuperare sei gare, Latina, Muravera e Formia devono recuperarne tre, la Vis Artena due, la Nocerina uno. Insomma, il Covid-19, purtroppo, sta condizionando in modo pesante il torneo e diventa sempre più difficile trarre conclusioni da questo primo scorcio di campionato.

PARI NEL BIG MATCH – Campo principale di giornata il Francioni di Latina dove la Nocerina strappa un buon pari ai nerazzurri. Padroni di casa in vantaggio alla mezz’ora del primo tempo con la zuccata di Esposito; pareggio nel finale di frazione per i molossi ad opera di Impagliazzo. Nella ripresa ci si attende un Latina più arrembante ma invece è la Nocerina a sfiorare il colpaccio con la traversa pizzicata da Dammacco proprio allo scadere. Il pari consente comunque ai pontini di mantenere la vetta anche se la classifica, complici le tante gare da recuperare, resta cortissima nelle prime posizioni.

VIS ARTENA D’ASSALTO – Torna a giocare ed a vincere la Vis Artena che batte 2-0 il Carbonia e si issa almeno temporaneamente in seconda posizione. Primo tempo di marca laziale con le reti di Paolacci ed Alonzi che mettono la gara in discesa. Nella ripresa il Carbonia prova a reagire, prende una traversa con Ingretolli e protesta per due reti annullate per fuorigioco; il risultato, però, non cambia più. Ennesimo passo falso interno per il Savoia che non riesce ad aver ragione del fanalino di coda Nola: al Giraud la sfida termina con uno sbiadito 0-0, un punticino a testa che, a conti fatti, soddisfa più gli ospiti che si portano ad un punto dalla zona play-out.

PROSSIMO TURNO – Tre sconti d’alta classifica nel prossimo turno di campionato. Al Perrone di Formia sarà di scena la capolista per un derby laziale che si preannuncia caldissimo. Trasferta anche per il Monterosi che scenderà in campo allo Zoboli di Carbonia per provare a riprendere il cammino verso la vetta. Turno casalingo, invece, per la Nocerina che al Novi di Angri ospiterà un’altra big, la Vis Artena.

Maria Esposito, Forzanocerina.it

Back to top button