Ultime news

SERIE D GIRONE G: Il punto sul girone

C’è una nuova capolista nel girone G del campionato di Serie D. Si tratta della Vis Artena che batte la Nocerina al Novi di Angri e si porta in prima posizione, approfittando degli stop di Monterosi e Latina. Un primato meritato per i ragazzi di mister Perrotti, capaci di vincere otto delle ultime nove gare disputate; va però ribadito che la classifica resta parziale: ancora tante le gare da recuperare che potrebbero ridisegnare la parte alta della graduatoria.

VIS CORSARA – L’impresa di giornata è senza dubbio quella della nuova prima della classe che rifila la prima sconfitta interna stagionale alla Nocerina di mister Cavallaro. Il rigore di Ingretolli ed il gol di Carbone piegano i molossi; inutile la marcatura di De Iulis che fissa l’1-2 finale a favore dei rossoverdi. Una vittoria resa ancora più dolce dal contemporaneo stop del Latina che pareggia nel derby contro il Formia. Una gara che i pontini rischiano addirittura di perdere, andando sotto nella prima frazione per la rete di Chinappi; a metà della seconda frazione arriva il pareggio firmato da Calabrese che tiene a galla i nerazzurri.

MONTEROSI SCONFITTO, SALE IL MURAVERA – Ripresa assai difficile per il Monterosi che continua a faticare dopo il lungo stop forzato. A Carbonia i laziali subiscono la prima sconfitta stagionale: un k.o. che matura nella prima frazione quando i sardi si portano avanti grazie al rigore di Cappai ed alla prodezza di Piredda. A tre dal termine Sivilla prova a riaprire la partita ma è troppo tardi ed il risultato resta di 2-1. Sale ad ampi balzi anche il Muravera che espugna Sassari e si porta in terza piazza. 0-2 il risultato al Vanni Sanna; a griffare il successo biancorverde le reti di Virdis e Nurchi.

PROSSIMO TURNO – Terminato il girone d’andata resta l’interrogativo sull’eventuale stop del torneo per permettere i recuperi. Al momento, però, dalla Lega non sono ancora arrivate indicazioni in tal senso quindi si dovrebbe procedere col prossimo turno, il primo del girone di ritorno. Una giornata che vedrà la capolista impegnata sul campo dell’ultima della classe, il Nola; una bella occasione per allungare sulle rivali. Trasferte campane anche per il Latina, di scena Santa Maria di Capua Vetere, ed il Monterosi, impegnato al Giraud di Torre Annunziata.

Maria Esposito, Forzanocerina.it

Back to top button