Ultime news

TORRES-NOCERINA 1-2, le pagelle: Katseris migliore in campo dei molossi

Volzone 6 Incolpevole sulla punizione di Prosi. Si destreggia bene nella ripresa non andando mai oltre l’ordinaria amministrazione.

Donida 6,5 Quando non riesce ad arrivarci coi piedi ci mette quel pizzico di cattiveria agonistica che non deve mai mancare a un difensore vero.

Impagliazzo 6,5 Deve rilevare posizione in campo e fascia di capitano di Morero. Dalle sue parti gli attaccanti di casa hanno sempre difficoltà a trovare spazi.

Rizzo 6 È sempre un osso duro da superare. Peccato per un evidente calo nella seconda parte dell’incontro.

Vecchione 6 Chiamato anche a difendere, cerca il fondo e il cross ogni volta che può. Una gara completa.

Cuomo 5 Resta in campo per 35 minuti, il tempo di prendere un giallo e regalare ai padroni di casa la punizione che permette a Prosi di siglare il momentaneo pareggio.

Dammacco 7 Porta in vantaggio i molossi segnando, dopo pochissimi secondi dal fischio d’inizio, la rete che mette in discesa la gara.

Donnarumma 6,5 Prende per mano il centrocampo rossonero contribuendo a costruire il gioco dei molossi e spezzando, quando può, quello avversario.

Garofalo 6 Si mette in luce per qualche buon cross dalla sua fascia di competenza. Il suo apporto è costante anche in difesa.

Katseris 7,5 Schierato in attacco, si fa notare a inizio gara servendo l’assist a Dammacco e a fine primo tempo con un bel tiro a giro che impensierisce l’espero numero 1 dei sardi. Nel secondo tempo trova il gol partita beffando Frasca con un rasoterra sporco. Per tutta la gara è una spina nel fianco della difesa della Torres.

De Iulis 5,5 Nel primo tempo avrebbe sui piedi un paio di palle interessanti, ma non riesce a battere il portiere avversario.

Subentrati

Petito 6,5 Rileva posto e posizione in campo di Cuomo. Appare da subito smaliziato. Cresce col passare dei minuti trovando l’assist per Katseris.

Manoni ng

Improta ng

Fois ng

Mister Cavallaro 7 La Nocerina mette subito le cose in chiaro trovando il gol del vantaggio dopo pochi secondi. Dopo il pareggio dei padroni di casa i molossi non si disuniscono e continuano ad attaccare, portando a casa un meritato successo.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button