Ultime news

TRIPLICE FISCHIO: compleanno amaro per i molossi

Centoundicesimo compleanno amaro per la Nocerina, abulica e spenta, rimedia una evitabile sconfitta sul campo del Muravera. Se la squadra rossonera ha subito il gol vittoria a tempo abbondantemente scaduto, è anche vero che nei novanta minuti precedenti i molossi non hanno fatto nulla per impensierire il portiere sardo. Anzi, sono stati i padroni di casa a impegnare Volzone in più di un’occasione.

IL PROTAGONISTA – Difficile, molto difficile, trovare un protagonista positivo nella Nocerina andata in scena sul terreno di gioco del comunale di Muravera. La squadra di Cavallaro è stata, in generale, troppo brutta per essere vera. Se è vero che con una sconfitta non cade il mondo, è anche vero che la prestazione generale dei molossi è stata sotto la media. Se proprio bisogna menzionare qualcosa di positivo, va segnalata la buona prestazione di Volzone, bravo a salvare i compagni in almeno due occasioni; e di Rizzo, l’unico tra i suoi a metterci un po’ di cattiveria agonistica.

IL MOMENTO CHIAVE – L’infortunio occorso nei primi minuti di gioco a Panos Katseris ha penalizzato tantissimo la squadra di Cavallaro. Non solo perché l’esterno greco, nelle ultime uscite, è apparso in un momento di forma particolarmente brillante, ma anche perché il suo sostituto, il giovane Massa, non è riuscito a sostituirlo adeguatamente.

DIETRO LA LAVAGNA – Se è vero che la difesa ha mostrato le solite lacune sulle palle alte e il centrocampo, ieri, è apparso assolutamente sottotono, è stato l’attacco il reparto rossonero che si è reso autore della prestazione peggiore. In oltre novanta minuti di gioco, Diakité e De Iulis non sono mai riusciti a impensierire Filippo Vandelli, il portiere classe 2000 dei sardi. Se è vero che la Nocerina sta andando oltre le intenzioni di inizio anno (salvezza più che tranquilla) è anche vero che gare del genere sono difficili da digerire da una piazza che vorrebbe sempre sentire i molossi ringhiare.

Fabio Vicidomini, ForzaNocerina.it

Back to top button