Ultime news

NOCERINA, CAVALLARO non si nasconde: “Puntiamo ai play-off”

Pari e patta tra Nocerina e Monterosi nella sfida infrasettimanale andata in scena sul sintetico del “Novi” di Angri. Uno ad uno il risultato finale, con i sardi in vantaggio con Sowe agguantati sul finire della prima frazione da un rigore di Talamo. E’ soddisfatto per la prestazione il tecnico rossonero Giovanni Cavallaro: “Partita equilibrata contro l’avversario più forte del girone per numeri, punti e continuità – esordisce a margine dell’incontro – Hanno creato diverse occasioni pericolose, cogliendo anche un palo e una traversa per un errore commesso da noi in fase di costruzione. Nel secondo tempo hanno amministrato bene il risultato, mentre noi abbiamo cercato di spingere in avanti. Purtroppo con i nostri attaccanti non in perfetta condizione non abbiamo avuto la forza di affondare il colpo”.

OBIETTIVO PLAY-OFF. Con la gara di oggi il girone di ritorno ha imboccato il tratto conclusivo. Resta ancora la salvezza l’obiettivo dei rossoneri? “Assolutamente no – dichiara il trainer rossonero – La società ci ha chiesto apertamente di lottare per un piazzamento play-off. Anche noi pensiamo di meritarlo e lo vogliamo fortemente, per questo faremo il massimo per raggiungerli e poi giocarcela”. Di fronte, il prossimo turno, metterà un Carbonia più che motivato ad agganciare il treno post-season con le unghie e con i denti: “Sarà uno scontro fondamentale quello contro i sardi, in cui ci giocheremo le nostre chances – ammette – Dopo avremo alcune settimane di stop, prima di riprendere per il rush finale. Ci farà bene per far recuperare i giocatori in ritardo di condizione e far rifiatare chi ha tirato la carretta fino ad ora”.

Gianluca Tortora, ForzaNocerina.it

Back to top button