Ultime news

NOCERINA-FLORIDA 1-2, le pagelle: Dammacco, che disastro!

Se è vero che la Nocerina coglie due traverse, la squadra rossonera non la chiude mai

Volzone 6 Uscita kamikaze a parte, si fa trovare pronto quando il Florida si presenta dalle sue parti. Non ha colpe particolari sul gol di Coratella, né sul rigore dello stesso attaccante laziale.

Rizzo 5,5 Bravo in copertura, ma un paio di occasioni pericolose dei laziali nascono nella zona di sua competenza.

Morero 6 Fa sentire la sua esperienza nei confronti dei giovanissimi avversari.

Donida 5,5 Si fa vedere anche in avanti in un paio di volte. Ma in difesa non gioca la sua gara migliore.

Katseris 7 Uno dei pochi a salvarsi. Dialoga spesso con El Bakhtaoui e, allo scadere del primo tempo, coglie una sfortunata traversa. Nella ripresa è un ossesso. Esce per infortunio. 

Petito 7 Da quando veste la maglia rossonera si è messo spesso in luce per intraprendenza. Oggi ha brillato grazie anche a qualità tecniche importanti. Esce anzitempo senza un motivo preciso. Senza di lui e Katseris la Nocerina finisce.

Donnarumma 6 Il centrocampo è suo, ma gli avversari sono modesti in quella porzione del rettangolo di gioco.

El Bakhtaoui 7 Sfiora più volte il gol, prende una traversa, esalta i riflessi di Giordani e rifinisce. In breve, incanta. È la luce del gioco della Nocerina. Peccato che, soprattutto dopo il 20° della ripresa, predichi nel deserto.

Garofalo 6 In miglioramento rispetto alle ultime uscite. Le rare occasioni pericolose della Nocerina partono anche dai suoi piedi.

Talamo 6 Una primo tempo da ricordare più per gli errori che per giocate interessanti. Nella ripresa sblocca la gara al primo pallone toccato. Ma il gol è un palliativo a una prestazione di certo non esaltante.

Sorgente 5,5 Tanta corsa, tanto fisico e un’occasione pulita. Poco altro.

Subentrati 

Dammacco 4 Tanti dribbling, spesso inutili, un paio di tiri da fuori e un rigore regalato a tempo abbondantemente scaduto.

Vecchione 6 Dà una mano al centrocampo.

Fois ng

Saporito ng

Diakité ng

Mister Cavallaro 5 Se è vero che è incolpevole se i suoi ragazzi creano tanto e non chiudono la gara, è anche vero che i cambi non aiutano la Nocerina. Anzi, la indeboliscono nettamente.

Francesco Belsito, ForzaNocerina.it

Back to top button