Ultime news

SERIE D GIRONE G: Il punto sul girone

Otto gare disputate ed una rinviata nel turno andato in archivio nel fine settimana per il girone G del torneo di Serie D. Salta la sfida tra Arzachena e Giugliano per problemi legati al Covid-19. Tutte disputate le altre gare, con fattore casalingo completamente rovesciato: una sola vittoria interna, quella della capolista Monterosi, poi una serie di blitz esterni, alcuni a sorpresa.

FUGA VERA – In copertina va proprio la prima della classe che, pur soffrendo, vince in rimonta la sfida interna contro il Gladiator ed approfitta degli scivoloni interni delle inseguitrici per allungare in vetta. Gara ricca di spunti di cronaca quella del Martoni con gli ospiti che vanno in vantaggio per due volte, prima con Falco e poi con Mazzotta. I ragazzi di mister D’Antoni, però, tengono botta; pareggiano una prima volta grazie ad un rigore di Costantini e poi ribaltano completamente l’inerzia della gara nella ripresa con la doppietta di Sivilla; una doppietta che sigla il 3-2 finale e regala ai viterbesi tre punti preziosissimi in chiave promozione.

ARTENA E LATINA KO – Tre punti resi ancora più preziosi dagli stop di Vis Artena e Latina che crollano in casa. I rossoverdi perdono 0-2 contro il Lanusei; Sylla e Raimo nella ripresa firmano il blitz dei sardi e fanno precipitare i ragazzi di Perrotti a meno undici dalla vetta. Finale rovente dopo il rosso in pieno recupero per Iozzi; si chiude con un accenno di rissa, placato con molta fatica. Non fa molto meglio il Latina che cede al Francioni contro il Sassari Latte Dolce. Di Calì a dieci dal termine la rete che decide la gara; un gol che spegne le residue speranze promozione dei nerazzurri e certifica ancor di più la fuga del Monterosi.

PROSSIMO TURNO – Esame Nocerina per il Monterosi di mister D’Antoni che nel prossimo turno sarà ospite dei molossi; un successo al Novi di Angri consentirebbe ai viterbesi di chiudere virtualmente la questione promozione. Sperano ovviamente in uno scivolone le inseguitrici che, però, dovranno prima di tutto portare a casa i tre punti: impresa non facile sia per il Latina, che giocherà sul campo dell’Arzachena, sia per la Vis Artena, impegnata nel derby di Formia.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Articoli correlati
Close
Back to top button