Ultime news

NOCERINA, Cavallaro più forte delle assenze: “Siamo motivati e abbiamo voglia di vincere”

Giornata di vigilia per la Nocerina, che questa mattina ha curato gli ultimi dettagli in vista della gara contro l’Insieme Formia, in programma domani alle ore 16 allo stadio “Novi” di Angri. Resta lunga la lista degli indisponibili, nonostante il rientro dalla squalifica di Donnarumma e Rizzo. Non prenderanno parte all’incontro, oltre agli infortunati di lungo corso Cuomo ed Impagliazzo per i quali la stagione agonistica pare essersi conclusa, i vari Fois, Esposito, Katseris e Garofalo, le cui assenze metteranno in difficoltà mister Cavallaro nella scelta dell’undici titolare, che pare quasi obbligato.
Il trainer siciliano comunque non ne fa un dramma: “La lista di indisponibili era lunga pure col Cassino e abbiamo giocato un’ottima gara nella quale avremmo meritato il successo – spiega l’allenatore rossonero – a prescindere dagli interpreti che scendono in campo non rinunciamo mai a praticare il nostro calcio ma siamo poco cinici sotto porta. Se avessimo trasformato maggiormente la mole di gioco che produciamo e non avessimo avuto l’infermeria sempre piena avremmo messo totalizzato almeno una decina di punti in più. L’Insieme Formia è già salva e giocherà a mente libera? Rispetto il loro allenatore, il loro campionato ma sono sicuro che troveranno una Nocerina motivata e con una gran voglia di vincere”.
A poco più di un mese dal termine della stagione è d’obbligo cominciare a pensare al futuro che, salvo clamorosi scossoni vedrà di nuovo Cavallaro sulla panchina rossonera: “Il presidente ha confermato la fiducia sia a me che al direttore sportivo Bolzan – prosegue il trainer siciliano – siamo grati a Maiorino ma vogliamo dimostrargli sul campo che la stima che nutre nei nostri confronti è ben riposta. L’idea è quella di puntellare l’organico che abbiamo attualmente a disposizione per avere una squadra ancora più competitiva”.
E. Pagano, ForzaNocerina.it

Back to top button