Ultime news

NOCERINA, sarebbe in corso una trattativa per rilevare la società

Tra un velo di mistero e la giusta riservatezza, in questi giorni, qualcosa si sta muovendo in seno alla società rossonera. Sembra che la Nocerina sia appetita da un gruppo di imprenditori seriamente intenzionati a investire nel centenario sodalizio campano. A dire il vero, sarebbero spuntate ben due “manifestazioni d’interesse”.
La prima trattativa sarebbe terminata ancora prima di partire, in quanto il gruppo che aveva manifestato l’intenzione di intraprendere un discorso con il patron Maiorino avrebbe repentinamente virato verso un’altra importante piazza calcistica in un’altra regione.
La seconda, o l’unica concreta, se vogliamo chiamarla così, vede un importante gruppo imprenditoriale in trattativa con l’attuale proprietà rossonera. A tal proposito un primo incontro si sarebbe tenuto nella settimana appena conclusa. La contrattazione è ancora in corso. Dopo le iniziali perplessità dell’attuale proprietà, dovute alle mai celate velleità extra calcistiche del numero uno del club via Barbarulo, sembra che il progetto messo in campo dai papabili acquirenti abbia stuzzicato l’interesse dell’avvocato nocerino. Il programma proposto vedrebbe l’affiancamento dell’attuale patron da parte della nuova cordata che punterebbe al ritorno immediato tra i professionisti.
I tempi stringono e sembra che una “fumata” (di qualsiasi colore essa sia) possa arrivare già all’inizio della prossima settimana, anche perché i potenziali acquirenti vorrebbero iniziare a sistemare sin da subito tutte le caselle necessarie a portare avanti l’ambizioso programma, senza perder tempo e lasciare nulla al caso.
Intanto, la dirigenza sta preparando gli incartamenti per l’iscrizione alla nuova stagione sportiva, che vedrà i molossi prendere parte, ancora una volta, al massimo campionato dilettantistico. Tuttavia, l’assist al patron è stato servito, ora tocca a lui valutare la bontà dell’offerta e le potenzialità reali del nuovo gruppo.
Dopo aver fatto le dovute valutazioni, l’avvocato Maiorino dovrà decidere se rifiutare o accettare l’offerta, e ritrovarsi, da protagonista, al centro di un progetto ambizioso che potrebbe riportare la Nocerina ai fasti di una volta, quelli più consoni alla tradizione e alla piazza rossonera.

E. Pagano, ForzaNocerina.it

Back to top button