Ultime news

SERIE D, il consiglio direttivo esclude una big

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi nel Salone d’Onore del CONI a Roma, ha deliberato in ordine alle ammissioni ai campionati nazionali di Serie D, Serie C femminile e della Divisione Calcio a 5. Con l’apertura dei lavori, il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, ha relazionato il Consiglio sulla bontà della prima puntata della Giovane Italia, andata in onda su Sky Sport ed ha ringraziato il CONI per aver messo nuovamente a disposizione della LND, il prestigioso Salone d’Onore complimentandosi per i successi azzurri a Tokyo. Sibilia ha informato il Consiglio sull’incontro avuto con il sottosegretario di Sato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, con delega allo sport, Valentina Vezzali, nel quale ha ribadito l’esigenza di destinare al calcio dilettantistico risorse adeguate per fronteggiare il difficile momento. L’ex schermitrice azzurra, ha garantito al Presidente della LND che ci sarà la massima attenzione verso il mondo del calcio dilettantistico. Al termine dell’introduzione del presidente Sibilia, la parola è passata al dott. Paolo Longoni della Co. Vi.So.D, che ha esposto le decisioni assunte dall’organismo competente.

In relazione al Campionato Interregionale (Serie D) riammesso il Gozzano Calcio, iscritto in sovrannumero, alla Serie D 2021/22. Non iscritte Belluno e San Giorgio perché non hanno presentato la domanda. La Co.Vi.So.D ha espresso parere negativo sulla posizione del Livorno Calcio. La domanda di iscrizione del club labronico è stata giudicata non ammissibile per la non idoneità del campo di gioco indicato in luogo della non disponibilità dell’impianto comunale, oltre al non assolvimento degli obblighi finanziari.

Per quanto concerne il Campionato di Calcio Femminile di Serie C, è stato espresso parere favorevole all’ammissione di 48 Società aventi diritto in linea con il nuovo organico a tre gironi da 16 squadre ciascuno, come previsto dalla riforma dei campionati femminili partita con la nuova stagione sportiva 2021/22.

In merito alla Divisione Calcio a 5 è stato espresso parere positivo per 16 squadre aventi diritto portando l’organico complessivo 231 squadre per effetto dei ripescaggi di ASD Alto Vicentino Futsal (già ASD Carre Chiuappano Altovicentino, A2 maschile), ASD Athena Sassari FC5 (già ASD Futsal Osilo C5, A1 femminile) e Futsal Ossi (B maschile).  

Trasmessa anche l’informativa sull’istituzione di una Commissione LND per il coordinamento dell’attività amatoriale, ricreativa e propagandistica. La proposta si poggia sulla necessità di incrementare, programmare e sviluppare, anche per il tramite dei Comitati Regionali, della Divisione Calcio a 5 e dei Dipartimenti, le manifestazioni sul territorio nazionale relative all’attività amatoriale a carattere ricreativo e propagandistico. La composizione della Commissione prevede la presenza del vice presidente vicario LND Ettore Pellizzari in qualità di Coordinatore, e dei vice presidenti Antonello Cattelan, Santino Lo Presti e Giammario Schippa. A completare il gruppo dei componenti anche il presidente della LND servizi Giuseppe Lo Bello.  

Sibilia, infine, si è anche soffermato sulla rinnovata e prestigiosa partnership tra LND e Nike. Grazie al prezioso contributo del Dott. Riccardo Trolese, Amministratore Delegato di GTZ Distribution, Nike si conferma fornitore del Pallone Ufficiale della Serie D ed estende lo stesso accordo anche ai campionati di Eccellenza e Promozione.  “Di fatto – ha dichiarato il Presidente della LND – per la prima volta nella storia della LND, il pallone unirà l’Italia in tutte le competizioni a carattere regionale e nazionale”. L’accordo prevede che a ogni campionato sarà dedicato un pallone Nike Academy Team personalizzato con grafiche che Nike produrrà in esclusiva per LND, riservando la gamma colori arancione, verde fluo e azzurro rispettivamente per la Serie D, Eccellenza e Promozione.

Sull’accordo si è espresso anche il presidente della LND Servizi Giuseppe Lo Bello specificando che, grazie al contributo di GTZ Distribution, i Comitati Regionali distribuiranno, nelle prossime settimane, ad ognuna delle squadre dei rispettivi campionati di Eccellenza e Promozione gratuitamente un kit composto da 3 palloni personalizzati con i loghi dei CR di appartenenza. A partire dal prossimo settembre, grazie all’accordo commerciale sottoscritto con LND Servizi, tutte le società LND potranno acquistare le proprie forniture di palloni con il logo della LND, in esclusiva e a un prezzo loro riservato, attraverso il nuovo portale della LND housefootball.it che raccoglierà in un unico contenitore multimediale, tutte le attività digitali che la LND produce ogni anno a sostegno dei propri asset sportivi: eventi, contenuti editoriali, produzioni live streaming e on the demand. 

Fonte lnd.it

Back to top button