Ultime news

NOCERINA, la dichiarazione d’amore di Mazzeo: “in D solo per i molossi”

"Cava e Cerignola? Mai prese in considerazione"

Mai dire mai nel calcio. Ed ecco che quando forse meno te lo aspetti, Fabio Mazzeo ritrova la Nocerina. Per molti è stato il colpo da novanta del club rossonero e invece a regalarsi l’ultimo desiderio è stato proprio il centravanti: “è stata una mia precisa volontà quella di tornare dove ho iniziato la mia carriera calcistica – afferma il fantasista rossonero – ho avuto problemi a Potenza, l’ultimo giorno di mercato la dirigenza lucana mi ha impedito di trasferirmi alla Juve Stabia. Sarei dovuto rimanere lì fino a gennaio per poi rimettermi sul mercato”.

Contestualmente è arrivata la chiamata della Nocerina e si sa, il primo amore non si scorda mai: ” ho sentito il direttore sportivo Riccardo Bolzan il quale ha accolto con grande piacere la mia volontà  di tornare nella piazza che mi aveva lanciato. Una piazza alla quale sono particolarmente legato”.

Il calcio è anche emozioni e affetto, le quali ti portano a delle scelte di vita che esulano dalla razionalità: “non sarei mai sceso di categoria se non per la Nocerina – conferma Mazzeo – Cava e Cerignola? non le ho mai prese in considerazione. Se non fosse arrivata la chiamata della Nocerina avrei atteso gennaio!”

Maria Esposito

Back to top button