Ultime news

NOCERINA, la priorità è la difesa

Movimenti anche in seno alla società

A quattro giorni all’inizio del campionato la Nocerina è alla ricerca di un difensore. Se gi arrivi di Andrea Bovo e Fabio Mazzeo hanno rasserenato l’ambiente permettendo di accrescere la qualità dell’attacco e del centrocampo, è il reparto arretrato a destare preoccupazione tra tifosi e addetti ai lavori. Lo sfortunato infortunio di Donida è andato a complicare il quadro di un reparto che mostra lacune, soprattutto numeriche, già da un po’. 

UN CALCIATORE PRONTO Bolzan è alla ricerca di un calciatore che non solo risponda alle caratteristiche che il suo allenatore cerca in un difensore centrale (deve trattarsi di un calciatore esperto, in grado di comandare il reparto e far salire la squadra) ma che abbia nelle gambe i minuti necessari per entrare in campo già domenica. Si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo.

IL NUOVO CLUB MANAGER Se la squadra ha bisogno di essere completata, sembra diverso il discorso per tutto ciò che ruota intorno al rettangolo di gioco. La società ha introdotto, da qualche settimana a questa parte, la figura di un nuovo club manager. Si tratta di Francesco Gaglione, che è a disposizione dei tesserati sgravando il direttore Bolzan da alcuni compiti che, durante lo scorso anno, spettavano a lui. È previsto anche l’ingresso di un nuovo responsabile dell’area tecnica (che avrà il compito di fare da tramite tra la squadra e il presidente) e di un responsabile marketing. Riguardo quest’ultimo profilo, la dirigenza rossonera è alla ricerca di una figura che si occupi a tempo quasi pieno di questo aspetto fondamentale nella vita di una società di calcio.

Francesco Belsito

Back to top button