Ultime news

NOCERINA-SAN MARZANO 3-1: Gallo, Simonetti e Talamo decidono l’amichevole del Novi

Gara combattuta ad Angri. Lettieri firma il goal dell'ex

San Marzano 1
 
Nocerina 3
 
SAN MARZANO:  Palladino 1, Napolitano 15, De Bellis 20, Chiarirlo 23, Dentice 3,Fernando 13, Lettieri 8, Coalrusso 22, Marotta 10, Meloni 11, Spinola 7. All. Pirozzi
 
NOCERINA:  Al Tumi, Menichino (17’st. Pietroluongo), Garofalo , Vecchione (17), Rizzo, Donida, Chietti (1’ st Sellitti), Donnarumma (17)  Simonetti (17’ st. Talamo), Palmieri, Gallo (24) (25’pt. Saporito). A disp. Pitarresi, Fresa, Gaudino , Mancino,Strazzullo, Pietroluongo, Barone. Scarpati, De Martino. All. Cavallaro
 
Reti: 23’pt. Gallo (N); al 15’st. Simonetti (N); 23’st. Lettieri (SM); 20’(tt.) Talamo
 
San Marzano e Nocerina si affrontano in una gara in 3 tempi da 30’. Alla fine vince la Nocerina grazie in una bella gara combattuta, tra due squadre che fanno del gioco la loro forza.
 
La Cronaca: Al 5pt.’ San Marzano vicino al goal. Triangolazione in piena area molossa con Marotta che si libera e tutto solo batte a colpo sicuro, Al Tumi para di piede.
 
Al 10’pt. risponde la Nocerina con un bel tiro dal limite di Palmieri che sfiora il palo alla destra dell’estremo difensore del San Marzano.
 
Al 23’pt. la Nocerina passa. Calcio d’angolo battuto da Garofalo per la testa di Gallo che incrocia indirizzando la palla all’incrocio destro della porta difesa da Palladino.
 
Al 3’st Nocerina vicina al raddoppio. Simonetti si presenta tutto solo in area avversaria ma si lascia ipnotizzare da Palladino che gli blocca la conclusione.
 
Al 10’st. azione da manuale dei rossoneri. Garofalo galoppa sulla sinistra e pennella un cross in area, Vecchione si coordina e calcia al volo. Palladino si supera e mette in angolo.
 
15’st. rigore per la Nocerina. Vecchione si inventa un dribbling in area ma viene steso nella morsa di due avversari. Penalty netto. Si incarica del tiro Simonetti che spiazza il portiere avversario e porta avanti di 2 i suoi.
 
23’ il San Marzano accorcia. Pietroluongo cincischia con la palla tra i piedi al limite della propria area e se la lascia soffiare da Lettieri. Per il calciatore ex Nocerina è un gioco da ragazzi trafiggere Al Tumi.
 
Nel 3° tempo Cavallaro mette dentro tutte le giovani leve a partire da Strazzullo e Mancino per finire a Barone.
 
Spunto di Mancino che fa fuori 2 avversari e da posizione decentrata spara di poco alto.
 
Tris rossonero al 20’ del terzo tempo. Talamo elude il fuorigioco e si invola tutto solo verso la porta avversaria trafiggendo il portiere avversario in disperata uscita.
 
 
Ufficio Stampa Nocerina calcio
 

 
 
Back to top button