Ultime news

SORRENTO-NOCERINA 2-0, le pagelle: Donnarumma migliore dei suoi

Pitarresi 6 Nel primo tempo è chiamato in causa raramente. Si fa trovare pronto quando Iadaresta lo chiama in causa con un bel colpo di testa. Incolpevole sui gol.

Rizzo 6 Bravo quando deve difendere, non disdegna sortite oltre il cerchio di centrocampo ogni volta che può.

Cason 5,5 Troppo frettoloso in alcune occasioni. Mette in difficoltà la sua stessa difesa. Probabilmente è un problema di condizione.

Saporito 5,5 Deve giocare come difensore pure. Si trova decisamente più a suo agio. Causa il rigore del vantaggio sorrentino con un evitabile colpo di mano.

Menichino 5,5 Meno mobile rispetto all’uscita precedente.

Vecchione 6 Gioca con la tranquillità di un veterano.

Donnarumma 7 Migliore in campo dei molossi. Domina il centrocampo

Chietti 6 Gioca da esterno a sinistra. Ha bisogno di smaliziarsi ancora un po’.

Gallo 6 Servito raramente, va al tiro ogni volta che può.

Palmieri 6 Deve agire da rifinitore ma non disdegna ti tentare la conclusione a rete ogni volta che scorge la porta.

Simonetti 6 Ha qualche minuto in più nelle gambe e la sua prestazione è nettamente migliore. Costringe Volzone a superarsi per deviare in corner un suo colpo di testa.

Subentrati

Talamo 6 Il suo impatto sulla gara è più che positivo. Mette in difficoltà la difesa del Sorrento ogni volta che può.

Mancino 6 Coglie un palo clamoroso al termine di un’azione personale che avrebbe meritato maggior fortuna.

Esposito 5,5 Perde una sfortunata palla permettendo ai padroni di chiudere il match.

Garofalo 6,5 Prende la squadra per mano. I calci da fermo sono tutti suoi.

Mister Cavallaro 6,5 Dà a diversi ragazzi la possibilità di esprimersi e guadagnare minuti nelle gambe. I cambi nella ripresa sono tutti indovinati. A questa Nocerina è mancato solo il risultato.

Francesco Belsito

Back to top button