Ultime news

STADIO SAN FRANCESCO: bello il restyling, ma quella gabbia…

Il manto erboso è perfetto, la pista fa un bell’effetto, ma la gabbia per il lancio del peso con tanto di pali e rete (abbassata per quanto si è potuto) non è andata proprio giù ai tifosi della curva. Nella giornata di ieri sono state tante le parole di contestazione affidate ai social.
Dall’altro lato della bilancia c’è il meraviglioso lavoro di recupero e abbellimento del muro che guarda il Viale San Francesco. Una serie di murales realizzati dai ragazzi della Curva Sud Nuvkrinum celebrano gli ultras caduti, la storia della Nocerina (stupendo il ritratto di Cattapani) e quella del movimento ultras a Nocera città che, stando alle fonti antiche, può vantare il primo episodio di violenza documentato all’interno di una struttura sportiva: la rissa avvenuta tra nucerini e pompeiani all’interno dell’anfiteatro di Pompei nel 59 d.C.
Insomma, tra quanto è stato realizzato e i lavori ancora da fare (ora tocca consolidare, ripitturare e dotare di sediolini gli spalti), quella gabbia che mortifica la visione della gara ai ragazzi della curva va ripensata – nei limiti del possibile – con un occhio al rispetto nei confronti dei tifosi rossoneri.

Francesco Belsito

Back to top button