Ultime news

SAN GIORGIO-NOCERINA 0-1, le pagelle: la perla di Dammacco vale i tre punti

Pitarresi 6 Varela non è un cliente facile. Fortunatamente per lui, il numero 9 del San Giorgio mette spesso la palla sopra la traversa.

Bruno 6 Sempre concentrato. Dalle sue parti non si passa facilmente.

Cason 6 Deve fare gli straordinari in una gara in cui i padroni di casa mettono in costante difficoltà il suo reparto.

Garofalo 6,5 Se c’è qualcosa che non va nella sua prestazione è l’ossessiva ricerca del lancio lungo per Talamo. Per il resto, disputa la solita grande gara.

Donida 6 Tenta qualche sortita offensiva, ma viene fermato dalla verve dei calciatori in maglia gialla.

Vecchione 7 Si vede meno rispetto alle ultime uscite, ma il terreno di gioco del Borsellino lascia poco spazio alle leziosità. Serve concretezza. Sale in cattedra nel finale.

Cuomo 6 Preferito a Donnarumma a centrocampo, gioca una partita diligente.

Dammacco 7,5 Il gol, da solo, vale l’esoso prezzo del biglietto del Paolo Borsellino di Volla. Una perla da vedere e rivedere.

Esposito 5,5 Deve fare gli straordinari sulla fascia sinistra. Raramente riesce a incidere.

Palmieri 5 Non è in giornata. Le palle che spreca superano nettamente quelle che riesce a gestire.

Talamo 5 Impalpabile, come capita troppo spesso in queste ultime gare.

Subentrati

Mazzeo 6 Terzo esordio in maglia rossonera per il talentuoso fantasista. Chiamato ad agire da punta pura, si vede ancora poco. Ma è un problema soprattutto di condizione.

Bovo ng

Menichino ng

Mister Cavallaro 7 La Nocerina conquista, non senza sofferenza, i primi tre punti esterni della stagione. I molossi partono bene ma devono subire per quasi tutta la gara il pressing alto dei padroni di casa.

Francesco Belsito

Back to top button