Ultime news

SERIE D GIRONE H : Il punto sul girone

Sorpresa lucana al comando del girone H del campionato di Serie D. Dopo le prime cinque giornate davanti a tutti c’è il Francavilla, formazione che pochi avrebbero pronosticato così in alto ad inizio stagione. Un primo posto frutto di quattro vittorie ed una sola sconfitta, quella maturata un paio di settimane fa al San Francesco contro la Nocerina; un bottino di tutto rispetto che consente ai ragazzi di mister Ragno, già protagonista del miracolo promozione del Bisceglie, di sognare in grande.

GOLEADA E PRIMATO – Squillante il successo che lancia in vetta i lucani, capaci di superare il Sorrento con un perentorio 5-0. Gara messa in discesa già nel primo tempo, con le reti di Langone, Ferrante e De Marco a chiudere virtualmente la pratica; nella ripresa l’undici rossoblù continua a divertire ed a divertirsi, andando ancora a segno con Gentile e con la seconda marcatura di giornata di De Marco. Alle spalle della prima della classe sbuca dal mucchio il Bitonto che batte il San Giorgio di misura e si guadagna la seconda piazza. Gara tirata quella del Città degli Ulivi: padroni di casa in vantaggio in avvio con Santoro, pareggio su rigore dei campani con Di Pietro; nella ripresa i neroverdi attaccano e trovano il varco giusto a mezz’ora dalla fine con Triarico che indovina il tocco giusto in mischia.

CASERTANA OK, BISCEGLIE CHE FATICA – Vince ma non senza patemi la Casertana che batte il Casarano nel big match di giornata. A decidere la sfida un calcio di rigore, realizzato da Favetta ad un quarto d’ora dal termine. Cade clamorosamente in casa il Cerignola, alla seconda sconfitta consecutiva; il derby va al Team Altamura che fa sua l’intera posta grazie al gol di Molinaro. Frena nel derby anche il Bisceglie che non va oltre il pari sul campo del Nardò: Leonetti porta avanti i nerazzurri nella prima frazione; nella ripresa i granata gettano il cuore oltre l’ostacolo e trovano il pari grazie ad un autogol di Lorusso che svirgola malamente su angolo di Mengoli.

PROSSIMO TURNO – Si tornata in campo nel week-end per la sesta giornata del torneo. Esame di maturità per la capolista Francavilla, impegnata sul campo del Fasano. Trasferta ostica anche per il Bitonto, di scena a Nola. Non può sbagliare il Bisceglie che ospiterà il Lavello; a caccia del riscatto anche il Cerignola, impegnato sul campo del Gravina.

Filippo Attianese, Forzanocerina.it

Back to top button